Dall'Italia  Mon, 25 Jan 2021 01:10 Caso Genovese, le ragazze che lo accusano: «La prima volta che l'abbiamo incontrato era buffo, non si percepiva il pericolo» - Caso Genovese, le ragazze che lo accusano: «La prima volta che l’abbiamo incontrato era buffo, non si percepiva il pericolo» La testimonianza di due delle sei ragazze che accusano l’imprenditore di stupro a “Non è l’Arena” su La7 - Ansa    Mon, 25 Jan 2021 01:03 Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service» - Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service» La testimonianza di due delle sei ragazze che accusano l’imprenditore di stupro a “Non è l’Arena” su La7 - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 23:51 Zona rossa Lombardia, la mail che confermerebbe l'errore di Regione Lombardia - Zona rossa Lombardia, la mail che confermerebbe l’errore di Regione Lombardia Il Tg3 ha mostrato in esclusiva l’immagine di una mail inviata dal Pirellone all’Iss - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 23:32 Burioni e la lezione sulle varianti dei virus: «Vi spiego come nascono» - Burioni e la lezione sulle varianti dei virus: «Vi spiego come nascono» L’immunologo ospite di Fabio Fazio a “Che tempo che fa” su Rai Tre: «Il vantaggio delle varianti è quello di diffondersi molto meglio nella popolazione» - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 23:19 Salvini: «Larghe intese? Non vale la pena di tirare a campare con un governo-minestrone» - Salvini: «Larghe intese? Non vale la pena di tirare a campare con un governo-minestrone» Il leader della Lega a Non è l’Arena di Massimo Giletti su La7 - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 23:11 Salvini: «Berlusconi al Quirinale? Dico assolutamente sì, ma ora non è in agenda» - Salvini: «Berlusconi al Quirinale? Dico assolutamente sì, ma ora non è in agenda» Il leader della lega Matteo Salvini a “Non è l’Arena” su la7 - Corriere Tv    Sun, 24 Jan 2021 22:59 Caso Genovese, le lacrime e la confessione delle ragazze che lo accusano: «A lui, oggi, io voglio ancora bene» - Caso Genovese, le lacrime e la confessione delle ragazze che lo accusano: «A lui, oggi, io voglio ancora bene» La testimonianza di due delle sei ragazze che accusano l’imprenditore di stupro a “Non è l’Arena” su La7 - Corriere Tv    Sun, 24 Jan 2021 20:09 Maltempo a Roma, chiuse le banchine del Tevere - Maltempo a Roma, chiuse le banchine del Tevere La polizia locale monitora le aree più soggette a problemi di allagamento - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 19:57 Covid, 10 domande sulle tre nuove varianti: inglese, sudafricana e brasiliana - Covid, 10 domande sulle tre nuove varianti: inglese, sudafricana e brasiliana Le mutazioni potrebbero trarre in inganno il sistema immunitario e provocare reinfezioni - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 17:29 Sileri: «Piano vaccini in ritardo di 6-8 settimane» - Sileri: «Piano vaccini in ritardo di 6-8 settimane» Il viceministro alla Salute a «Domenica In» su Rai1: «Per gli over 80 il vaccino slitta di 4 settimane» - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 16:53 Di Maio e il congiuntivo a «Mezz'ora in più»: «Qualora Renzi staccava la fiducia…» - Di Maio e il congiuntivo a «Mezz’ora in più»: «Qualora Renzi staccava la fiducia…» Durante il suo intervento nel programma condotto da Lucia Annunziata su Rai 3. Lo staff: «Nessun errore, nel parlato è ammesso» - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 16:20 Uccisa e gettata in un burrone nel Palermitano, il fidanzato fa trovare il corpo della 17enne - Uccisa e gettata in un burrone nel Palermitano, il fidanzato fa trovare il corpo della 17enne Il cadavere è stato rinvenuto nella zona di Monte San Calogero a Caccamo - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 12:55 Allerta arancione in Emilia Romagna: le immagini col drone sul fiume Enza a Sorbolo - Allerta arancione in Emilia Romagna: le immagini col drone sul fiume Enza a Sorbolo Monitorati i corsi d'acqua dopo l’allerta iniziata sabato - AGTW    Sun, 24 Jan 2021 11:23 Unesco, l'arte della precisione svizzera è patrimonio dell'umanità - Unesco, l’arte della precisione svizzera è patrimonio dell’umanità L’artigianato dell’orologeria meccanica del Paese inserito nella lista del patrimonio culturale del mondo - Ansa    Sun, 24 Jan 2021 10:19 L'ingegnoso sistema idraulico per nascondere la droga in auto - L'ingegnoso sistema idraulico per nascondere la droga in auto La macchina di una giovane coppia goriziana. Il video della Polizia - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    
Cultura, arte e musica
Prof.Carmelo Volpone Poeta e Scrittore
Prof.Carmelo Volpone Poeta e Scrittore
Prof.Carmelo Volpone Poeta e Scrittore

VOLPONE CARMELO (1929-2000)

Sportivo, allenatore di calcio, preparatore atletico, poeta e scrittore. Compiuti gli studi presso L’ISEF di Napoli, è stato docente di educazione fisica per qualche anno all’IPSIA ‘Pacinotti’ e poi nella Scuola Media di Sant’Agata di Puglia, dove ha insegnato fino alla fine degli anni Ottanta, quando è andato in pensione. In gioventù ha fatto fioretto e scherma. Nel resto della sua vita, ha svolto il ruolo di allenatore e organizzatore dell’attività calcistica santagatese per quasi mezzo secolo, guidando la squadra in terza e seconda categoria e nell’ambito di altre competizioni pubbliche e tornei privati. Fondatore e animatore della Polisportiva, nel corso degli anni ha avviato diversi giovani all’atletica leggera e, tra l’altro, ha promosso in paese anche le arti marziali (Karate) e la danza. È stato impegnato nella politica e nel sociale, portando avanti numerose iniziative, tra cui una emittente radiofonica locale, Radio Sant’Agata Subappennino (1980-1990). Personalità poliedrica e versatile, ha pubblicato una corposa monografia di storia e tradizioni popolari santagatesi, intitolata Sant’Agata di Puglia nel tempo (Edizioni Leone, Foggia 1997; 540 pp.), frutto di una lunga e paziente raccolta di materiali. Al contempo, è stato anche autore di poesie e altre composizioni letterarie ispirate alla civiltà contadina, perlopiù inedite, tra cui un romanzo (Poveri amori), un poemetto giocoso (Andeniucce) e diversi testi teatrali in vernacolo (Figlie, giglie e ndurtiglie; Li salzicchie re ghrangete; La notte re li muórte; ecc.) e in italiano (Il mondo è di nessuno; Giuditta; ecc.), di cui alcuni rappresentati.

 

L’inizio del calcio santagatese prende vita negli ultimi anni della 2° Guerra Mondiale. Nel 1944 una squadra formata da ragazzi santagatesi, tra i quali il portiere Giuseppe Russo, disputarono una gara amichevole contro l’esercito anglo-americano, davanti al vecchio convento di “San Carlo”, con la vittoria della squadra guidata da Russo per 3-1.  Da qui nacque la grande passione del popolo santagatese verso il gioco del calcio. Nel 1949, ci fu un’amichevole tra ragazzi del luogo e una compagine di Monteleone, i santagatesi vinsero per 18-0, nonostante non si vedesse quasi più nulla, i ragazzi di Monteleone volevano continuare a giocare, questo è il preludio che diede vita, grazie al dottore e farmacista del paese, Mele Antonio, con altri amici, tra cui il dottore Rocco Carrillo, il giudice Pasquale Perrone e Angelo Perrone, i quali fondarono nel 1950, la prima squadra a Sant’Agata di Puglia, la Folgore. Che disputò diverse gare con i paesi vicini. Arriviamo così all’inizio degli anni ’60, con la scissione in due squadre, la sopra citata Folgore e la  fondazione del circolo sportivo ricreativo dal nome Polisportiva Sant’Agata, capeggiata dal professore Carmelo Volpone, insegnante di educazione fisica. Nel 1965, la Folgore sparì del tutto e la “Polisportiva” nei primi anni organizzava i “Giochi della Gioventù” e altre gare sempre davanti al convento di “San Carlo”, che nel frattempo divenne il mattatoio del paese. Numerose le partecipazione negli anni seguenti della “Polisportiva” ai campionati della Comunità Montana del Subappennino Dauno. Nel seguire degli anni, la società del professor Volpone continuò nell’attività del gioco del calcio, nonostante le tante difficoltà , riguardanti strutture e mezzi che la squadra avrebbe potuto utilizzare. La maggior parte dei giovani che vivevano a Sant’Agata in quelli anni fecero parte della squadra del paese, oppure seguiva in trasferta la Polisportiva Sant’Agata. Nel 1963 si ha una svolta epocale che garantisce alla società di Volpone di avere un vero e proprio campo sportivo, nonostante in quelli anni erano altre le difficoltà della società, come lo scarseggiare di palloni o divise, ma nonostante questo si ebbe, dove un tempo c’erano il convento ed il mattatoio di “San Carlo” un vero e proprio campo sportivo. La Polisportiva Sant’Agata guidata sempre dal professore, con il passare degli anni continuò l’attività calcistica, si formò anche una palestra nella quale si svolgevano diverse attività, tra cui karate e danza classica, con istruttori provenienti da Foggia  e dai paesi vicini.  Pochi anni dopo la Polisportiva Sant’Agata chiuse battenti e nel 1978, già c’era una nuova squadra di Sant’Agata, che organizzava gare e tornei con i paesi vicini e delle vecchie glorie santagatesi, da ricordare i due tornei di calcio a 5 estivi organizzati da quella che poi si chiamerà Gruppo Sportivo Sant’Agata , formata da tutti ragazzi del paese.

 

Facebook Twitter Google+
Galleria Foto:
Video correlati:
News correlate:
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy