Corriere.it - DALL’ITALIA  Tue, 30 Sep 2014 17:36 L’autore di «House of Cards» a Renzi: «La mia opera non è un manuale di istruzioni» - Arriva la risposta di Michael Dobbs, autore di House of Cards a Matteo Renzi che ospite di Fabio Fazio a «Che tempo che fa» dopo aver visto una breve scena tratta dalla serie tv House of Cards, aveva precisato che per lui «il potere è prendersi cura, caricare su di se la responsabilità degli altri. Quando c’è un disoccupato il potere deve fare in modo che trovi lavoro». E non essere cinico come il protagonista della serie. Michael Dobbs saputo che Renzi aveva comprato in una libreria romana una copia del suo libro ha svelato all’International Communication Summit Europe 2014 di aver inviato al premier italiano una nota: «La mia opera non è un manuale di istruzioni».    Tue, 30 Sep 2014 17:05 La Terra dei fuochi brucia ancora: grande rogo a Giugliano - (Agr) Un vastissimo incendio si è sviluppato martedì mattina a Giugliano (Napoli), nella Terra dei Fuochi. Le fiamme sono divampate nell'area di sviluppo industriale (Asi): la colonna di fumo in mattinata era visibile da chilometri di distanza. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco. L'origine dell'incendio è dolosa. Qualcuno avrebbe dato alle fiamme i cumuli di rifiuti nei pressi del campo rom di Giugliano.     Tue, 30 Sep 2014 15:10 Csm, Napolitano: «Subito al lavoro, il tempo per il completamento del consiglio va recuperato» - «Il tempo che ha richiesto l’elezione dei componenti del Csm e che non si è ancora conclusa, va rapidamente recuperato». Così Giorgio Napolitano, che ha presieduto il plenum dell’organo di autogoverno della Magistratura, chiamato oggi a eleggere il suo vice presidente. Giovanni Legnini, con 20 voti, è stato eletto alla carica di vicepresidente. «Per parte mia -ha aggiunto il capo dello Stato- continuerò a seguire con scrupolosa attenzione l’attività del Csm, senza far mancare considerazioni critiche ove ciò si rendesse necessario». (segue Napolitano ha sottolineato come l’ampio consenso ricevuto da Legnini, per la cui elezione a vice presidente del Csm ha espresso «vivo compiacimento», «accresca il prestigio» dell’istituzione e dia «un nuovo slancio» all’organo di autogoverno della magistratura. «Sono persuaso che -ha aggiunto il capo dello Stato- sotto la sua guida il Csm saprà affrontare con concretezza anche i problemi più complessi». E ciò, ha auspicato Napolitano, «in un confronto sereno, non viziato da contrapposizioni». «Lei -ha concluso Napolitano rivolgendosi a Legnini- assume un ruolo nel quale sarà chiamato a rappresentare e garantire tutti.    Tue, 30 Sep 2014 14:31 Csm, Teresa Bene: «Le accuse sui miei mancati requisiti sono infondate e strumentali» - Teresa Bene, che il Parlamento in seduta comune aveva indicato tra i componenti laici del Consiglio superiore della magistratura in quota Pd, è stata dichiarata ineleggibile. Il plenum di Palazzo dei Marescialli, all’unanimità, ha stabilito che Bene non possiede i requisiti necessari per far parte dell’organo di autogoverno della magistratura, alla luce degli approfondimenti eseguiti dalla Commissione verifica titoli del Csm. Una decisione «errata, infondata e strumentale» con la quale «i miei diritti sono stati platealmente violati», ha detto la Bene replicando in plenum. «Spiace moltissimo constatare che questo avvenga in un organo di rilevanza costituzionale» ha aggiunto Bene, che poi al momento del voto ha lasciato l’aula.    Tue, 30 Sep 2014 12:21 'Ndrangheta: sequestrato l'impero della cosca Serpa - (Agr) Guardia di Finanza e Carabinieri di Cosenza hanno sequestrato quello che è ritenuto l'impero economico della cosca di Serpa, tra le più attive nel Cosentino. Sigilli a società, magazzini, appartamenti, bar, due alberghi e anche un lido balneare molto frequentato nella località costiera di Paola; valore 11 milioni di euro.     Mon, 29 Sep 2014 23:30 Renzi: «Metodo Boffo? io al massino ho usato il metodo buffo» - «Esprimo tutta la mia solidarietà a Pierluigi (Bersani, ndr) se qualcuno ha usato con lui il metodo Boffo. Io al massimo ho usato un metodo buffo, magari a volte discutibile». Così il segretario del Pd Matteo Renzi nel corso della sua replica nella direzione nazionale del partito sul Jobs act.    Mon, 29 Sep 2014 22:04 Civati: «Scissione? Renzi si è scisso dal programma Pd» - Pippo Civati, arrivando alla direzione del Partito Democratico: «Voto contro l’abolizione dell’articolo 18, se le parole sono quelle di ieri sera. Se Renzi dice che si casca male, io sono già cascato. Non ho niente da perdere, lui è l’unico che può cascare. Certo non faccio calcoli: sono fermo al programma elettorale del Pd. La tensione l’ha alzata Renzi, ha creato un clima insopportabile, ed è lontano anche dalla sua stessa piattaforma programmatica. Il Renzi di settembre non è d’accordo nemmeno con il Renzi di agosto. Scissione? Per ora no, l’unico che si è scisso è Renzi dal programma del Pd».     Mon, 29 Sep 2014 20:41 D’Alema cita Stiglitz: «Non vedo premi Nobel qui» - «Ho molti dubbi su una finanziaria fatta con molti spot. Personalmente avrei concentrato ogni sforzo sulla crescita. Stiglitz - sottolinea l’ex premier Massimo D’Alema - dice che il mercato del lavoro non si riforma quando c’è recessione, ma quando c’è crescita. Sentire un presidente del consiglio dire è giusto che il padrone possa licenziare senza avere diritto al reintegro che tanto ci pensa lo Stato e questo non ha i soldi è una cosa che non induce esattamente al consumo. Ma questo lo dice Stiglitz che», sottolinea ironico D’Alema, «capisco è un vecchio rottame della sinistra, ma è un premio Nobel. Premio che i giovani consiglieri qui presenti non sono ancora riusciti ad ottenere. Matteo devi anche pensare a quelli che le cose le sanno non solo a quegli altri».     Mon, 29 Sep 2014 20:36 Bersani: «C’è un deficit di sostanza riformatrice» - «Occorre dare profondità e solidità a quello che si sta facendo, altrimenti può cascarti addosso. Qui stiamo parlando di una cosa delicata. Se non si convince l’Europa si riceve un applauso solo per le prime 48 ore. La mia obiezione è che qui c’è un deficit di sostanza riformatrice, e non mi si venga a dire che non abbiamo fatto riforme hard. Qui nessuno gli trema il polso a cambiare le cose»    Mon, 29 Sep 2014 20:28 Renzi: «Il diritto è ad avere un lavoro, non ad avere l’art. 18» - «Ci siamo fermati in questi anni davanti all'impressione di un totem, di un tabù». Lo dice Matteo Renzi alla Direzione del Pd. Un tabù che ha portato l'Italia ad essere «non una Repubblica fondata sul lavoro ma sulle rendite di posizione. Il lavoro non si crea difendendo regole di 44 anni fa, ma innovando. Dobbiamo avere il coraggio di andare all'attacco» (agr)     Mon, 29 Sep 2014 20:25 Bersani: «No al “metodo Boffo” nel PD» - L'affondo dell’ex segretario Pier Luigi Bersani: «Sull'orlo del baratro non ci andiamo per l'articolo 18, ci andiamo per il metodo Boffo, perché se uno dice la sua deve poterla dire senza perdere la dignità».    Mon, 29 Sep 2014 20:21 D’Alema: «Matteo, meno spot: devi pensare anche a quelli che le cose le sanno» - D’Alema: «Matteo, meno spot: devi pensare anche a quelli che le cose le sanno»«Serve un’azione di governo più riflettuta»    Mon, 29 Sep 2014 20:03 D’Alema: «Da Renzi molte affermazioni prive di fondamento» - «Il dibattito politico deve mantenere un forte aggancio alla realtà, ma io potrei fare un lunghissimo elenco di affermazioni prive di fondamento». Lo ha detto Massimo D'Alema alla Direzione del Pd parlando dell'intervento del premier Matteo Renzi. «Si è detto che è la prima volta che si interviene sul costo lavoro - ha continuato D'Alema - ma il governo Prodi investì 7mld sul cuneo fiscale, il più significativo intervento sul costo del lavoro, con risultati importanti».     Mon, 29 Sep 2014 20:00 D’Alema: «Non è saggio cambiare norma ogni due anni» - «In un Paese bene ordinato cambiare la normativa ogni due anni in materia così delicata non è saggio. Oltre a tutto la legge Fornero prevedeva un monitoraggio degli effetti di quella normativa, che ad ora non è stato compiuto e che, secondo me, sarebbe la premessa indispensabile per chi voglia governare seriamente per un nuovo intervento. Anche perché l’articolo 18 non esiste più, esiste solo una tutela residuale per casi di grave illegittimità nel licenziamento».     Mon, 29 Sep 2014 19:41 Renzi: «Sfido i sindacati su tre punti» - L'intervento del Premier alla direzione del Partito Democratico    
Primo Piano
Videonotiziario
Webtv
fotonotizie
27 Settembre 2014 Festa Nazionale del Pleinair promossa dall'Associazione Nazionale Paesi Bandiera Arancione, Spettacolo Musicale con il Gruppo Salentino MUSIKANTI A SUD e con l'animazione dell'Associazione LO.PA serata patrocinata e contribuita dal Comune di Sant'Agata di Puglia, i contributi filmati si possono visionare nei monitor a sinistra sotto a questo scritto
Serenamente in Torino è entrato nella Casa del Signore GIUSEPPE DONFRIO di anni 80, il rito funebre si svogerà oggi 30 settembre in Torino, ai familiari le nostre condoglianze.

Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

www.santagatesinelmondo.it - tutto il materiale è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori.