Dall'Italia  Fri, 14 Dec 2018 23:41 Conte e Tria alla Commissione Ue incontrano Juncker, Moscovoci e Dombrovskis - Conte e Tria alla Commissione Ue incontrano Juncker, Moscovoci e Dombrovskis Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, a Bruxelles per presentare alla Commissione Ue le modifiche alla legge di Bilancio - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 21:34 Giorgetti: "Si realizzi contratto di Governo o si vota" - Giorgetti: "Si realizzi contratto di Governo o si vota" Le parole del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 21:32 Megalizzi, Casellati: "Il mio pensiero commosso alla famiglia per immane tragedia" - Megalizzi, Casellati: "Il mio pensiero commosso alla famiglia per immane tragedia" La presidente del Senato in visita a Napoli - AltrimondiNews - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 21:28 Attentato Strasburgo, Fico: "Vicinanza della Camera alla famiglia di Megalizzi" - Attentato Strasburgo, Fico: "Vicinanza della Camera alla famiglia di Megalizzi" Il messaggio del presidente della Camera per il giornalista italiano morto in seguito all'attentato a Strasburgo - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 21:04 Attentato Strasburgo, morto Antonio Megalizzi, Conte: «Notizia rattrista molto, vicino a familiari» - Attentato Strasburgo, morto Antonio Megalizzi, Conte: «Notizia rattrista molto, vicino a familiari» Le dichiarazioni del premier, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio Ue a Bruxelles. - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 20:08 Manovra, Conte: "Italia non è con cappello in mano, niente di cui scusarci" - Manovra, Conte: "Italia non è con cappello in mano, niente di cui scusarci" Le dichiarazioni del premier, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio Ue a Bruxelles. - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 19:08 Camera, la presidente di turno Carfagna avverte i deputati di Lega e M5S ma loro sbagliano lo stesso a votare - Camera, la presidente di turno Carfagna avverte i deputati di Lega e M5S ma loro sbagliano lo stesso a votare È successo a Montecitorio durante la votazione sul decreto fiscale - Corriere Tv    Fri, 14 Dec 2018 18:54 Giorgetti: «Il lavoro nero è fra i rischi del reddito di cittadinanza» - Giorgetti: «Il lavoro nero è fra i rischi del reddito di cittadinanza» Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio ha parlato al convegno «Sovranismo vs Populismo - IMAGOECONOMICA    Fri, 14 Dec 2018 16:28 Liliana Segre al Corriere : «Combatto contro le parole d'odio, italiani razzisti? Non tutti e non da ora» - Liliana Segre al Corriere : «Combatto contro le parole d’odio, italiani razzisti? Non tutti e non da ora» La senatrice a vita, testimone della Shoah, in visita alla sede del quotidiano di via Solferino, ha partecipato alla riunione di redazione del mattino - Corriere Tv    Fri, 14 Dec 2018 15:06 Acquaviva delle Fonti (Bari), abbatte cilindro in pietra e poi va a messa come se nulla fosse - Acquaviva delle Fonti (Bari), abbatte cilindro in pietra e poi va a messa come se nulla fosse La goffa manovra ripresa da una telecamera sicurezza posta nel centro della piazza. La denuncia del sindaco Davide Carlucci - Corriere Tv    Fri, 14 Dec 2018 14:59 Rai, Di Maio: «Esiste un caso Fazio, affronteremo il tema delle retribuzioni» - Rai, Di Maio: «Esiste un caso Fazio, affronteremo il tema delle retribuzioni» Le parole del Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 11:01 Bruxelles, c'è una sedia vuota: il premier Conte salta foto di gruppo e minuto di silenzio - Bruxelles, c’è una sedia vuota: il premier Conte salta foto di gruppo e minuto di silenzio Le immagini dei leader europei riuniti per il minuto di silenzio per le vittime di Strasburgo dove spicca l’assenza del premier italiano - Corriere Tv    Fri, 14 Dec 2018 00:23 Mattarella a Palermo: «Essere capitale della cultura è come essere un faro per intero Paese» - Mattarella a Palermo: «Essere capitale della cultura è come essere un faro per intero Paese» Il Presidente della Repubblica alla cerimonia di chiusura al Teatro Massimo - LaPresse    Thu, 13 Dec 2018 23:48 Tragedia di Corinaldo, la denuncia di un papà: «Guardate come erano stipati» - Tragedia di Corinaldo, la denuncia di un papà: «Guardate come erano stipati» Il video girato da uno dei ragazzi che si trovava nel club - LaPresse    Thu, 13 Dec 2018 21:22 Toninelli: «Terzo Valico andrà avanti. Recesso costerebbe 1,2 miliardi» - Toninelli: «Terzo Valico andrà avanti. Recesso costerebbe 1,2 miliardi» L'annuncio del ministro delle Infrastrutture su Facebook - LaPresse    
Artemisium News
03/10/2018
MUOVERSI A PIEDI
di Mario De Capraris
MUOVERSI A PIEDI
Di solito, siccome si proviene da un paese dove ci si muoveva solo a piedi, si pensa di poterlo fare anche in città. Infatti questa era la mia convinzione quando, stufo di prendere mezzi pubblici affollati e scomodi, una mattina che il tranvetto era più impossibile che mai dal momento che non si poteva stare né seduti né in piedi, a metà percorso, a Centocelle, scesi e mi avviai a piedi lungo la via Casilina. Allora abitavo in quella zona dove poi sarebbe sorta la città univeristaria, a Tor Vergata, solo che allora erano quattro case, abitate da quattro gatti, in mezzo a una campagna sconfinata. Insomma ero diretto alla stazione Termini quando, ripeto, ebbi la felice idea di scendere dal tram per fare la strada a piedi. Mi ero detto:
“Che sarà mai? Quattro passi e in un attimo sono a destinazione. Raccomandano, di camminare. Ne ho l’occasione, tanto vale che ne approfitto.”
Ma una cosa è fare la strada con un mezzo di trasporto e un’altra cosa è farsela a piedi. Infatti, cammina e cammina, i passi non erano quattro e il tempo non era un attimo. In breve, anche se con passo affrettato, arrivai tardi in ufficio e ricreduto sulla possibilità di ripetere più l’operazione. 
Allo stesso modo, in tempi più recenti, mi è venuta l’idea di muovermi a piedi nella città dove abito, Foggia. Ero in procinto di uscire per una serie di commissioni nella zona centrale allorché mi sono detto:
“Adesso se esco con l’auto rischio di trovarmi in un bel casino. La macchina, anziché facilitarmi, va a finire che mi è d’impaccio, perché tra difficoltà a trovare parcheggio, zone a traffico limitato, cartellini di sosta che scadono e traffico intasato, dovrò badare più all’auto che alle commissioni che devo sbrigare.”
Così lascio la macchina in garage e mi incammino a piedi. Non potete immaginare quale nuova sensazione di libertà significhi camminare con le proprie gambe. È come se muoversi in macchina equivale ad essere schiavi e muoversi a piedi equivale ad essere liberi. I segnali stradali non sono stati più un problema. Così ho imboccato un senso vietato, ho girato a destra dove c’era l’obbligo di girare a sinistra, ho sostato nel divieto di sosta. Ad un semaforo, visto che non transitava nessuna macchina, sono addirittura passato col rosso. Insomma in questo modo, senza dover pensare all’auto, ho avuto la possibilità di sbrigare facilmente il servizio al tale ufficio, la pratica al tal altro ufficio, alla tale agenzia, alla tal’altra banca. Ma anche stavolta, quando mi ritiro, non sono più propenso ad usare più le gambe perché mi fa male il tale osso, la tal’altra costola, la tale giuntura, la tal’altra articolazione.
Infine, dopo essermi cimentato sia nella città grande che nella città piccola, ecco che un giorno mi trovo al mio paese e non poteva mancare, specialmente qui, il solito vecchio desiderio di muovermi a piedi.
“Che diamine” esclamo “ti pare che anche a Sant’Agata mi devo muovere con la macchina? Come mi muovevo su e giù per il paese quando ero ragazzo se non a piedi?”
E siccome il ragionameno non fa una piega, parcheggio l’auto al Calvario e mi incammino per la piazza, e dopo della piazza verso l’abitazione di mia zia che si trova sotto il Castello. Non l’avessi mai fatto. Altro che camminare a piedi. Questa volta, a causa dell’arrampicata, è stato peggio delle altre volte. La lingua mi è arrivata per terra e per poco ci voleva la bombola di ossigeno.
Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy