Dall'Italia  Mon, 25 Oct 2021 19:28 Maltempo a Catania, il fratello della vittima: «C'era la sua auto con lo sportello aperto, ho sperato fino all'ultimo» - Maltempo a Catania, il fratello della vittima: «C’era la sua auto con lo sportello aperto, ho sperato fino all’ultimo» Sono almeno 15 gli interventi della protezione civile e dei vigili del fuoco nella zona - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 16:58 Il tenente colonnello Sebastiano Arena: «Inchiesta lunga due anni» - Il tenente colonnello Sebastiano Arena: «Inchiesta lunga due anni» - Corriere Tv    Mon, 25 Oct 2021 16:28 Droga, appalti ed estorsioni: blitz antimafia contro la cosca di San Giuseppe Jato - Droga, appalti ed estorsioni: blitz antimafia contro la cosca di San Giuseppe Jato - Corriere Tv    Mon, 25 Oct 2021 15:32 Il volo delle Frecce Tricolori sul circuito di Misano, le immagini spettacolari - Il volo delle Frecce Tricolori sul circuito di Misano, le immagini spettacolari Il video girato all'interno di uno degli aerei - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Mon, 25 Oct 2021 15:30 Milano, lo sciopero dei lavoratori davanti alla sede della Rai - Milano, lo sciopero dei lavoratori davanti alla sede della Rai Aufieri (Cgil): «Da anni questo centro di produzione non ricopre il ruolo che gli spetta» - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 15:12 Halloween, sequestrati a Roma 1,5 milioni di giocattoli pericolosi - Halloween, sequestrati a Roma 1,5 milioni di giocattoli pericolosi Sequestrata merce del valore complessivo di circa 3 milioni di euro - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 14:24 Maltempo in Sicilia, coppia dispersa a Scordia: trovato il corpo del marito - Maltempo in Sicilia, coppia dispersa a Scordia: trovato il corpo del marito L'uomo senza vita in un agrumeto della Piana di Catania - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 14:02 Maltempo, le immagini delle ricerche della coppia dispersa a Scordia - Maltempo, le immagini delle ricerche della coppia dispersa a Scordia Il corpo senza vita del marito è stato trovato in un agrumeto della Piana di Catania - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 13:17 Piero Angela da Fazio: «L'omosessualità non è contro natura» - Piero Angela da Fazio: «L’omosessualità non è contro natura» Il divulgatore, 92 anni, ospite a «Che tempo che fa» su Raitre parla dell’amore nelle coppie Lgbtq+ - CorriereTV    Mon, 25 Oct 2021 11:25 Maltempo in Sicilia, gli interventi della Protezione civile a Scordia - Maltempo in Sicilia, gli interventi della Protezione civile a Scordia In soccorso ad automobilisti in difficoltà e per svuotare seminterrati allagati - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 11:18 Maltempo in Sicilia, bomba d'acqua su Alcamo - Maltempo in Sicilia, bomba d'acqua su Alcamo Le immagini dell’acqua che scorre come un fiume nel centro della città - Corriere Tv    Mon, 25 Oct 2021 11:12 Dieci anni fa l'alluvione nelle Cinque terre e nella Lunigiana - Dieci anni fa l’alluvione nelle Cinque terre e nella Lunigiana Il ricordo dei vigili del fuoco, costretti ad oltre duemila interventi - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 10:38 Maltempo, danneggiato il ponte San Giuliano nel catanese - Maltempo, danneggiato il ponte San Giuliano nel catanese La forza dell’acqua trascina via parapetto e asfalto, automobilisti bloccati - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 10:12 Estorsioni con metodi mafiosi: 15 arresti - Estorsioni con metodi mafiosi: 15 arresti Inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Brescia - Ansa    Mon, 25 Oct 2021 00:31 Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia - Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia Alluvione nel Catanese. Paura per una coppia di anziani a bordo di una Ford Fiesta. I due sono riusciti a mettersi al riparo - Corriere Tv    
Artemisium News
03/02/2021
Il ricordo del Brigadiere Salvatore Pietrocola a 85 anni dalla su scomparsa
Medaglia d'oro al valor militare alla memoria durante il corso della Guerra d'Etiopia.
di Massimo Capano

Salvatore Pietrocola (Minervino Murge, 16 dicembre 1905 – Malca Guba, 2 febbraio 1936) è stato un militare e carabiniere italiano. Brigadiere dei Carabinieri. Nacque a Minervino Murge il 16 dicembre 1905 figlio di Domenico ed Angela Fredella, originari di Sant’Agata di Puglia (Fg) e nel gennaio 1924 si arruolò volontario nella Legione Allievi Carabinieri di Roma.
 A partire dal giugno successivo prestò servizio nella Legione Carabinieri di Treviso. Nel 1925, dietro sua richiesta, fu trasferito nel Regio corpo truppe coloniali della Tripolitania rientrando in Patria due anni dopo per frequentare la Scuola Allievi Sottufficiali di Firenze. Nel 1928 fu promosso la grado di Vicebrigadiere, assegnato alla Legione Carabinieri di Milano.

Nel gennaio 1935 fu trasferito volontariamente presso il Regio corpo truppe coloniali della Somalia italiana, promosso al grado di Brigadiere, e destinato alla Divisione Carabinieri della Somalia italiana. Viste le sue insistenti domande gli fu affidato il comando di un gruppo di zaptié. Allo scoppio della guerra con l'Etiopia fu inquadrato nelle forze del fronte sud, comandate dal generale Rodolfo Graziani, assegnato alle forze operanti al comando del generale Annibale Bergonzoli.
Si distinse durante la Battaglia di Ganale Doria (11-19 gennaio 1936) che portò all'occupazione di Neghelli[5] e consentì di tagliare la via dei rifornimenti che dal Kenya giugevano alle truppe etiopiche. Alle forze del generale Bergonzoli fu assegnato l'incarico di garantire la difesa della città e di reprimere gli atti di brigantaggio segnalati nell'area.
A partire dal 29 gennaio il gen. Bergonzoli sostenne cinque combattimenti contro i ribelli, ed il 2 febbraio la sua colonna si trovava sulla via del ritorno quando, a Malca Guba, fu attaccata da truppe etiopiche inquadrate da disertori eritrei, che tentarono di accerchiare gli italiani. Il capitano comandante la colonna tentò di evitare la manovra nemica attaccando le posizioni avversarie, ma colto alle spalle si batte disperatamente fino a che non cadde morto, colpito alla testa. Pietrocola allora si lanciò a sua volta all'attacco, superando gli avamposti italiani e combattendo fino a che non fu colpito una prima volta alla gamba, e poi al torace, ma continuò a lanciare bombe a mano fino a che non si spense. Le truppe italiane attaccarono travolgendo la resistenza etiopica e ruppero definitivamente l'accerchiamento e a conquistare la vittoria. Per onorare il suo coraggio fu decretata, con Regio Decreto del 30 dicembre 1937. la concessione della Medaglia d'oro al valor militare alla memoria. Con la seguente motivazione:

«Partecipava a tutti i combattimenti della battaglia del Ganale Doria, distinguendosi per esemplare coraggio, ardimento e sprezzo del pericolo. A Malca Guba, in un momento estremamente critico e difficile dell’azione, visto cadere il suo capitano, incitava e trascinava all’assalto i pochi uomini superstiti. Ferito gravemente, continuava a combattere fino a che una seconda e mortale ferita troncava la sua giovane esistenza. Fulgido esempio di eroismo e di spirito di sacrificio. Galgalò, Neghelli, Uaddarà, Uacille, Uela, Malca Guba (Africa Orientale), 11 gennaio – 2 febbraio 1936.»

Una via di Bari e una di Foggia portano il suo nome, così come l'Istituto comprensivo di Minervino Murge.

Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy