Dall'Italia  Sun, 29 Mar 2020 23:54 Coronavirus, Burioni a CheTempoCheFa: «Numeri migliorano, raccogliamo frutto del nostro comportamento» - Coronavirus, Burioni a CheTempoCheFa: «Numeri migliorano, raccogliamo frutto del nostro comportamento» Le parole del virologo intervistato da Fabio Fazio su Raidue - Ansa    Sun, 29 Mar 2020 22:17 Oltre 700 persone in coda alla Caritas di Napoli: vigilano i carabinieri - Oltre 700 persone in coda alla Caritas di Napoli: vigilano i carabinieri Le forze dell’ordine devono sovraintendere alla distribuzione di cibo ai bisognosi - Corriere Tv    Sun, 29 Mar 2020 21:25 Morte del piccolo Diego, la commozione in diretta della giornalista - Morte del piccolo Diego, la commozione in diretta della giornalista Maria Vittoria Morano, del TgR, non trattiene le lacrime leggendo la notizia - Ansa    Sun, 29 Mar 2020 21:17 Coronavirus, Richeldi (Cts): «Ancora più rigidi nel rispetto misure» - Coronavirus, Richeldi (Cts): «Ancora più rigidi nel rispetto misure» Luca Richeldi, pneumologo del Comitato tecnico scientifico, in conferenza stampa alla Protezione civile - Ansa    Sun, 29 Mar 2020 21:14 Coronavirus, Borrelli: «73.880 i malati, 3.815 più di ieri» - Coronavirus, Borrelli: «73.880 i malati, 3.815 più di ieri» 13.030 i guariti, 646 più di ieri - Ansa    Sun, 29 Mar 2020 21:02 Bergamo siamo noi - Bergamo siamo noi Bergamo vuota in strada e piena negli ospedali - Corriere Tv    Sun, 29 Mar 2020 20:27 Coronavirus, Fontana a Domenica In: «Forse vicini al picco» - Coronavirus, Fontana a Domenica In: «Forse vicini al picco» Le dichiarazioni del governatore lombardo intervistato da Mara Venier su Rai 1 - Ansa    Sun, 29 Mar 2020 20:25 Coronavirus, Borrelli: «756 decessi in piu' nella giornata di oggi» - Coronavirus, Borrelli: «756 decessi in piu' nella giornata di oggi» Il bollettino alla Protezione Civile - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 29 Mar 2020 20:05 Come fare la spesa in tempo di Coronavirus - Come fare la spesa in tempo di Coronavirus Dalla (preziosissima) lista compilata a casa al lavarsi le mani (e non toccarsi naso, occhi e bocca nel supermercato). - CorriereTV    Sun, 29 Mar 2020 20:05 Coronavirus, Gallera: «In Lombardia 1592 contagi in piu', in leggero calo rispetto a ieri» - Coronavirus, Gallera: «In Lombardia 1592 contagi in piu', in leggero calo rispetto a ieri» Le parole dell'assessore lombardo - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 29 Mar 2020 18:23 #iorestoacasa, le note di Morricone in versione rock scaldano una piazza Navona deserta - #iorestoacasa, le note di Morricone in versione rock scaldano una piazza Navona deserta La versione rock della colonna sonora di "C'era una volta in America" eseguita da Jacopo Mastrangelo - Ansa    Sun, 29 Mar 2020 17:34 Coronavirus, Papa: «Stop a tutte le guerre, ora impegno comune» - Coronavirus, Papa: «Stop a tutte le guerre, ora impegno comune» Così Francesco al termine dell'Angelus - LaPresse/AP    Sun, 29 Mar 2020 16:50 Coronavirus, al via la sanificazione delle strade di Genova - Coronavirus, al via la sanificazione delle strade di Genova Veicoli idranti di Amiu e Polizia in azione - Ansa    Sun, 29 Mar 2020 16:49 Coronavirus, negli uffici di Youtility: il call center dove lavorava Emanuele, morto a 34 anni - Coronavirus, negli uffici di Youtility: il call center dove lavorava Emanuele, morto a 34 anni Stasera a «Non è l’Arena» le parole della General Manager di Youtility Sara Sorbino a seguito della morte di Emanuele, tra le più giovani vittime di Covid-19 nel Lazio: «Abbiamo sanificato non dovevo chiudere l’azienda» - Corriere Tv    Sun, 29 Mar 2020 16:45 Coronavirus, il sabato sera di Genova: città deserta - Coronavirus, il sabato sera di Genova: città deserta Silenzio assordante in una città vuota - Ansa    
Artemisium News
16/02/2020
FOGGIA - BRINDISI 1-0: TRE PUNTI E IL FOGGIA VEDE IL BITONTO
Basta il penalty di capitan Gentile per superare il Brindisi. Poi fallisce il bis del ko definitivo.
di Lino Mongiello

Foggia, 16 febbraio 2020.

Il Foggia supera il Brindisi (1-0) con un calcio di rigore di capitan Gentile e grazie alla concomitante sconfitta interna del Bitonto, ad opera del Cerignola, si porta a -2.

Nel clima surreale dello Zaccheria e senza pubblico, la compagine rossonera riesce a portare a casa la vittoria ma ha dovuto sudare parecchio per aver ragione di un avversario che non ha regalato nulla e che era salito in Capitanata per cercare di portare a casa almeno un punto.

Si sapeva che la gara col Brindisi non sarebbe stata facile e sul campo, in effetti, il Foggia ha potuto realmente constatarlo. E non ha potuto esprimere un gioco gradevole per i ritmi bassi e per lo sbarramento ospite predisposto da Mister Ciullo a protezione degli ultimi sedici metri.

Davanti al “muro” sicuramente diventava difficile se non impossibile esprimere un calcio spettacolare. Il Foggia ha dovuto fare di necessitò virtù ed ha sfruttato uno solo dei due penalty a disposizione per incassare tre punti preziosi. Nonostante il dominio a centrocampo pendesse a favore dei rossoneri, per almeno mezzora il Foggia è stato davvero poco incisivo, dando modo all’ex Pizzolato di rimanere inoperoso.

Una bella ed unica triangolazione tra Gerbaudo e El Ouazni (10’) non è conclusa nel modo migliore. Poi per circa 20’ la gara si fa noiosa. Sono tanti gli errori di impostazione da ambo le parti e tre “gialli” a punire il gioco piuttosto duro degli ospiti. Solo nell’ultimo quarto d’ora il Foggia cambia passo e si rende pericoloso.

Prima Gentile (32’) su calcio di punizione trova la decisiva deviazione involontaria di un difensore che scaccia la sfera destinata in rete. Poi qualche minuto più tardi El Ouazni (36’) trova un rimpallo favorevole che lo proietta verso la porta avversa ma, al momento della battuta a rete, scivola e l’azione sfuma.

La maggiore incisività dei rossoneri è premiata al 44’ quando El Ouazni prova ad entrare in area e viene steso: il Sig. Tesi è lì ed assegna il calcio di rigore. Gentile (45’) dagli undici metri supera Pizzolato. Il Brindisi reagisce immediatamente e sulla battuta del primo corner, colpisce il palo con Dario e il Sig. Tesi fischia la fine dei primi 45’.

Si riprende a giocare ma la gara stenta ancora a decollare. Il Foggia prova a sferrare il colpo del ko e il Brindisi, comunque, non riesce a creare nulla che possa impensierire Fumagalli. Una disattenzione di Kourfalidis consente a Merito (20’) di partire in contropiede e di sferrare un gran tiro che Fumagalli smorza in angolo.

Proprio dalla battuta del corner, il Foggia controbatte in azione di ripartenza e Tedesco si trova davanti a Pizzolato ma Marangi lo spinge e per il Foggia c’è un altro calcio di rigore a disposizione. Alla battuta ci va ancora capitan Gentile (22’) che stavolta calcia debole e male e Pizzolato evita il 2-0.

Il Brindisi adesso ci crede sulla possibilità di raddrizzare le sorti del match e alza il proprio baricentro. Ma il Foggia si difende con ordine e senza badare all’estetica butta anche palloni in tribuna senza pensarci troppo. Fumagalli è inoperoso e, dopo 5’ di recupero, il Foggia può festeggiare per la vittoria che consente di ridurre lo svantaggio nei confronti del Bitonto a -2 anche se ma la corsa verso la “C” è ancora ripida.

FOGGIA - BRINDISI 1-0

Marcatore: 45’ pt Gentile (rig.).

Foggia: Fumagalli 6; Anelli 6, Viscomi 6.5, Cadili 6 (25’ st Di Jenno 6); Kourfalidis 6, Gerbaudo 6, Staiano 6 (16’ st Campagna 6), Gentile 6, Ndiaye 7; Russo 5.5 (7’ st Tortori 6), El Ouazni 6 (18’ st Tedesco 6). A disposizione: Di Stasio, Cittadino, Allegretti, Salines, Cipolletta. Allenatore: Cau 6.

Brindisi: Pizzolato 6; Dario 5.5 (26’ st Maglie 5.5), Ianniciello 5.5, Fruci 5.5; Merito 6, Zappacosta 6 (44’ st Boccadamo sv), Marino 6, Pizzolla (8’ st Balsamà 5.5), Escu 6 (17’ st Marangi 5.5); Ancora 6, Tourè 5 (37’ st Cuomo sv). A disposizione: Lacirignola, Capone, Nardelli, Nocerino. Allenatore: Ciullo 5.5.

Arbitro: Leonardo Tesi di Lucca 6.5;

1° assistente: Luca Landoni di Milano 6.5;

2° assistente: Giuseppe Lipari di Brescia 6.5.

Note: terreno in buone condizioni. Gara disputata a porte chiuse. Ammoniti: Tortori (F), Dario. Merito, Escu, Marangi (B). Angoli: 6-3 per il Foggia. Recupero: 1’- 5'.

Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy