Dall'Italia  Fri, 21 Feb 2020 21:17 L'arrivo dei contagiati all'ospedale Sacco di Milano - L'arrivo dei contagiati all'ospedale Sacco di Milano A bordo di un'autoambulanza il personale medico integralmente coperto da tute, mascherine e guanti isolanti - Corriere Tv    Fri, 21 Feb 2020 20:46 Coronavirus, Speranza: "L'Italia è pronta, abbiamo piano" - Coronavirus, Speranza: "L'Italia è pronta, abbiamo piano" La conferenza stampa al Palazzo della Regione Lombardia - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 20:43 Coronavirus, Speranza: "Sospese tutte le attività nell'area colpita" - Coronavirus, Speranza: "Sospese tutte le attività nell'area colpita" La conferenza stampa a Milano - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 20:39 Coronavirus, Borrelli: «Individuate strutture per sorveglianza e isolamento» - Coronavirus, Borrelli: «Individuate strutture per sorveglianza e isolamento» Le dichiarazioni del capo della protezione civile in conferenza stampa a Palazzo Lombardia - Ansa    Fri, 21 Feb 2020 19:37 Coronavirus, dopo il caso a Lodi disposte nuove misure per la quarantena - Coronavirus, dopo il caso a Lodi disposte nuove misure per la quarantena Coronavirus gli ultimi sviluppi, l'infografica - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 18:54 Coronavirus, Conte: "Adottata nuova ordinanza, quarantena obbligatoria contatti" - Coronavirus, Conte: "Adottata nuova ordinanza, quarantena obbligatoria contatti" Le parole del presidente del Consiglio - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 18:54 Coronavirus, Ippolito: «Nuova fase con casi in Italia» - Coronavirus, Ippolito: «Nuova fase con casi in Italia» Il direttore dell'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Spallanzani di Roma a margine dei lavori della Task Force al Ministero della Salute - Ansa    Fri, 21 Feb 2020 18:53 Coronavirus, Conte: "Massima prudenza, fidatevi di indicazioni ministero della Salute" - Coronavirus, Conte: "Massima prudenza, fidatevi di indicazioni ministero della Salute" Le parole del presidente del Consiglio - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 18:51 Coronavirus, la farmacista di Codogno: «Sono alla ricerca di una mascherina anche per me» - Coronavirus, la farmacista di Codogno: «Sono alla ricerca di una mascherina anche per me» Parla la dottoressa della farmacia Navilli, presa d'assalto dai cittadini in cerca di mascherine e disinfettanti - Corriere Tv    Fri, 21 Feb 2020 18:51 Mattarella passeggia per i vicoli del Ghetto Ebraico di Roma con Ruth Dureghello - Mattarella passeggia per i vicoli del Ghetto Ebraico di Roma con Ruth Dureghello La visita del Presidente della Repubblica - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 18:50 Boccia: "Italia Viva non salga su un piedistallo che non c'è" - Boccia: "Italia Viva non salga su un piedistallo che non c'è" Così il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Francesco Boccia - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 18:48 Governo, Boccia: "Basta perdere tempo con ricatti e contrasti" - Governo, Boccia: "Basta perdere tempo con ricatti e contrasti" Così il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Francesco Boccia - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 18:47 Coronavirus, Gallera: "A Codogno, Castiglione d'Adda e Casalpusterlengo non si esca di casa" - Coronavirus, Gallera: "A Codogno, Castiglione d'Adda e Casalpusterlengo non si esca di casa" La conferenza stampa della Regione Lombardia - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 18:45 Coronavirus, l'assessore Gallera: "Primi sintomi 38enne italiano il 15 febbraio" - Coronavirus, l'assessore Gallera: "Primi sintomi 38enne italiano il 15 febbraio" La conferenza stampa della Regione Lombardia - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 21 Feb 2020 18:43 Sardine a Pesaro, Santori: "Stagione delle piazze forse finita" - Sardine a Pesaro, Santori: "Stagione delle piazze forse finita" Scontro a distanza a Pesaro tra Salvini, che apre la campagna elettorale nelle Marche - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    
Artemisium News
02/02/2020
FOGGIA - CERIGNOLA 2-1
di Lino Mongiello

Cerignola, 2 febbraio 2020. Il contestato Foggia risponde sul campo alle critiche delle ultime settimane e supera il Cerignola (2-1) al termine di una gara vigorosa e dai ritmi elevati. La prestazione di capitan Gentile e compagni è da incorniciare ma adesso occorrerà dare seguito e sperare in qualche passo falso del compressore Bitonto. Intanto il successo odierno consente ai rossoneri di riprendersi la seconda posizione. Comunque è stato un bel derby giocato a velocità della luce e che ha visto da u lato il concentratissimo e determinato Foggia e, dall’altra, il Cerignola forse troppo sicuro di portare a casa i tre punti con estrema facilità. E Mister Feola si sarà sicuramente meravigliato nel vedere un’avversaria così tonica e determinata. Infatti, sin dalle prime battute si è notata la gran voglia di far bene e di prendersi i tre punti.

Che sono opera di tutta la squadra ma soprattutto di Gerbaudo che è stato superlativo nel realizzare una doppietta con due colpi “magici” che hanno mandato in visibilio lo Zaccheria. Il Foggia è stato anche bravo a limitare al minimo i rifornimenti per le temute punte ofantine, in grado di colpire in qualsiasi momento. E certamente il gran lavoro del centrocampo e di una difesa disattenta in un paio di circostanze, ha consentito di raggiungere l’obiettivo. Il giol del Foggia giunge nel primo quarto d’ora. Dalla battuta del primo angolo, Gentile ha servito Gerbaudo (15’) che da posizione defilata ha sorpreso Cappa sul primo palo. Dal gol realizzato il Foggia si è galvanizzato ancor di più, prendendo coraggio e tenendo i ritmi alti non concedendo agli ospiti il tempo di respirare. Il Cerignola non riesce a reagire. Tutti i minimi tentativi di costruzione vengono immediatamente stoppati dal grande lavoro dei centrocampisti. L’unico modo per tentare di raggiungere il pareggio è il tiro dalla lunga distanza. Coletti (24’) però ha le polveri bagnate ed è imitato da Longo (33’) e Sansone (36’) che avrebbe però potuto servire lo smarcato Loiodice alla sua sinistra. In chiusura di tempo occasione bis del Foggia con Russo (46’), dall’altra parte dell’attacco, che prova ad emulare Gerbaudo ma trova Cappa pronto alla parata. Finisce il primo tempo con il vantaggio dei padroni di casa. Alla ripresa del gioco il Foggia potrebbe raddoppiare con Viscomi (3’) che però liscia clamorosamente la sfera servitagli da Kourfalidis. Come spesso accade si passa dal possibile 2-0 all’1-1 in un lampo. La prima grave disattenzione della difesa rossonera è capitalizzata da Sansone (8’). Il preciso lancio è di Coletti e l’ex bomber del Sassuolo, partito sul filo del fuorigioco, infila Di Stasio. Il pareggio non sta bene al Foggia e si riporta con insistenza nella metà campo avversa. 5’ sono più che sufficienti per ritrovare il meritato vantaggio. E’ ancora Gerbaudo (13’) a siglare il 2-1 con un tiro potente a “giro” che si spegne all’incrocio dei pali. Un gol che fa venir giù lo Zaccheria. Gentile e compagni adesso sono consapevoli di non poter sbagliare più niente e anzi provano a mettere al sicuro il risultato. Ci prova con l’inzuccata di El Ouazni (17’). Risponde il Cerignola con Rodriguez (25’) ma Di Stasio si fa trovare pronto. E’ l’ultima disattenzione della difesa anche perché il Foggia riprende ad accelerare e con Campagna, imprendibile sulla corsia destra, versione assist man, per Di Jenno che prova di potenza a superare Cappa. Sulla ribattuta El Ouazni trova la deviazione di un difensore. Anche per il neo entrato Allegretti (36’ e 39’) potrebbe mettere il sigillo definitivo sul derby ma sciupa le due opportunità. I minuti trascorrono inesorabili e al Cerignola saltano i nervi. I colpi proibiti si susseguono con una certa frequenza e il Sig. Crezzini è costretto a mandare anzitempo negli spogliatoi prima Rodriguez e poi Longhi. Allegretti (50’) perde anche la terza occasione per realizzare il suo primo gol con la maglia rossonera ed evita al presuntuoso Cerignola un passivo più pesante.

FOGGIA – CERIGNOLA 2-1

Marcatori: 15’ pt e 13’ st Gerbaudo, 8’ st Sansone.

Foggia: Di Stasio 6.5, Kourfalidis 6.5, Gentile 7, El Ouazni 6, Russo 6.5 (35’ st Allegretti 6), Viscomi 6, Tortori 6 (11’ st Cipolletta 6), Gerbaudo 8, Carboni 6, Di Masi 6.5 (24’ st Campagna 6.5), Di Jenno 6. A disposizione: Rizzitano, Gemmi, Pertosa, Ndiaye, Buono, Cadili. Allenatore: Carafa 7.

Cerignola: Cappa 6, Russo 6, Tancredi 5.5, De Cristofaro 6, Longhi 5, Rosania 5 (31’ st Di Cecco sv), Longo 5.5 (1’ st Martiniello 5.5), Coletti 6.5, Rodriguez 5, Loiodice 5.5 (18 st Marotta 5), Sansone 6.5 (48’ st Caiazza sv). A disposizione: Sarri, Celentano, Muscatiello, Nembot, Sindic. Allenatore: Feola 5.5.

Arbitro: Valerio Crezzini di Siena 7;
1° Assistente: Paolo Cipolletta di Avellino 7;
2° Assistente: Giuseppe Cesarano di Castellammare di Stabia 7.

Note: Terreno in discrete condizioni. Spettatori 6.000 circa. Ammoniti: Viscomi, Gerbaudo, Russo, Gentile, Cipolletta, Allegretti (F), Coletti, De Cristofaro, Rosania, Sansone (C). Espulsi Rodriguez al 44’ del st per gioco falloso ai danni su un avversario e Longhi al 46’ per doppia ammonizione . Angoli: 7-2. Recupero: 1’- 6'.

Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy