Dall'Italia  Mon, 25 Mar 2019 23:54 Salvini: «Al momento non ci sono elementi per dare la cittadinanza a Rami» - Salvini: «Al momento non ci sono elementi per dare la cittadinanza a Rami» Il ministro sul ragazzino eroe di San Donato Milanese - LaPresse    Mon, 25 Mar 2019 23:24 Salvini: «Cittadinanza a Ramy? Stiamo facendo tutti gli approfondimenti del caso» - Salvini: «Cittadinanza a Ramy? Stiamo facendo tutti gli approfondimenti del caso» Il ministro dell'Interno alla presentazione del nuovo libro di Mario Giordano - LaPresse    Mon, 25 Mar 2019 22:55 Governo gialloverde, Bannon: «Si tratta di un esperimento nobile» - Governo gialloverde, Bannon: «Si tratta di un esperimento nobile» L'ex stratega di Trump ha messo in allerta Salvini e Di Maio sugli accordi con la Cina - LaPresse    Mon, 25 Mar 2019 21:21 In cammino tra i sentieri e le meraviglie della Sicilia e della Calabria - In cammino tra i sentieri e le meraviglie della Sicilia e della Calabria Alcuni dei percorsi del Sentiero Italia del Cai in Sicilia (nel Palermitano) e sui monti della Calabria - Corriere Tv    Mon, 25 Mar 2019 20:18 Regionali Basilicata, Zingaretti: "Costruire alternativa a Salvini. Strada è lunga ma giusta" - Regionali Basilicata, Zingaretti: "Costruire alternativa a Salvini. Strada è lunga ma giusta" Il segretario del Pd commenta il voto così - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Mon, 25 Mar 2019 19:34 Bebe Vio trionfa ancora, vittoria numero 21 in Coppa del Mondo: «Conto i giorni per Tokio» - Bebe Vio trionfa ancora, vittoria numero 21 in Coppa del Mondo: «Conto i giorni per Tokio» La campionessa paralimpica si impone anche nella seconda gara della stagione - Corriere Tv    Mon, 25 Mar 2019 18:57 La deputata Faro, gaffe in Aula: la Bundesbank diventa «Bunchbank» - La deputata Faro, gaffe in Aula: la Bundesbank diventa «Bunchbank» L’onorevole Marialuisa Faro, capogruppo M5S in Commissione Bilancio della Camera - Corriere Tv    Mon, 25 Mar 2019 17:15 Igor «il russo» condannato all'ergastolo, Marco Ravaglia: «Il giusto risarcimento per chi ha sofferto» - Igor «il russo» condannato all’ergastolo, Marco Ravaglia: «Il giusto risarcimento per chi ha sofferto» La guardia ecologica ferita quando fu ucciso Valerio Verri parla dal tribunale - Corriere Tv    Mon, 25 Mar 2019 16:54 Banche, Salvini: "Tria firmi i decreti per rimborsi a truffati, non possiamo aspettare l'Europa" - Banche, Salvini: “Tria firmi i decreti per rimborsi a truffati, non possiamo aspettare l'Europa” Le parole del Ministro degli Interni - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Mon, 25 Mar 2019 16:48 Vito Bardi è stato eletto presidente della Basilicata, videoracconto della vittoria in 100 secondi - Vito Bardi è stato eletto presidente della Basilicata, videoracconto della vittoria in 100 secondi Il candidato del centrodestra ha vinto con uno scarto del 9% rispetto al centrosinistra - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Mon, 25 Mar 2019 16:45 Fosse Ardeatine, Mattarella alla cerimonia del 75esimo anniversario dell'eccidio - Fosse Ardeatine, Mattarella alla cerimonia del 75esimo anniversario dell’eccidio Il 75esimo anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatin - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Mon, 25 Mar 2019 16:44 Cesare Battisti, il procuratore Greco: «Ha ammesso la sua responsabilità in 4 omicidi» - Cesare Battisti, il procuratore Greco: «Ha ammesso la sua responsabilità in 4 omicidi» L'ex terrorista è stato interrogato nel carcere di Oristano dal Pm Nobili - LaPresse    Mon, 25 Mar 2019 16:42 Loreto, Papa Francesco visita la cattedrale - Loreto, Papa Francesco visita la cattedrale La visita giunge al termine del Sinodo dei giovani di ottobre - LaPresse    Mon, 25 Mar 2019 16:38 Elezioni in Basilicata, Zingaretti: «Voto conferma che il Pd è l'alternativa a Salvini» - Elezioni in Basilicata, Zingaretti: «Voto conferma che il Pd è l'alternativa a Salvini» Le parole del segretario PD - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Mon, 25 Mar 2019 14:49 Elezioni Europee, Zingaretti: «Salvini va fermato, a iniziare dalla campagna per le elezioni Ue» - Elezioni Europee, Zingaretti: «Salvini va fermato, a iniziare dalla campagna per le elezioni Ue» Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti, a margine della commemorazione dell'eccidio delle Fosse Ardeatine, parlando delle prossime elezioni europee - IMAGOECONOMICA    
Artemisium News
11/01/2019
LU STRINGETURE RE ZE VETUCCE
di Mario De Capraris

Se si pensa al tempo passato al paese, le immagini hanno un sapore naif, tipo, non so, quelle relative alla scuola elementare. Si saliva la scalinata e poi di stanza in stanza si arrivava a quella finale dove c’era la mia classe. I banchi erano di legno, tutto un blocco comprese le panche su cui ci si sedeva. All’estremità della parte superiore del banco c’era il calamaio con l’inchiostro, nel quale si bagnava il pennino. Con quell’inchiostro si sporcava dappertutto, persino la faccia. Poi un anno, alla quarta elementare, cambiammo posto e andammo a fare scuola in una casa che si trovava a “lu vucchele chiatte” e come insegnante avemmo un maestro di San Giovanni Rotondo, un tipo talmente calmo e pacione che ci sentivamo disorientati, abituati come eravamo ai soliti maestri irascibili e minacciosi. In quell’aula si gelava, però un giorno venne il medico che, passeggiando tra i banchi, seduta stante decise che ognuno di noi era una stufa perciò non potevamo stare che al caldo. In casa, al piano terra, al massimo si usava “lu vrasciere” vicino al quale stazionava fisso il gatto di casa che aveva sempre freddo e un po’ fungeva da parafulmini per i padroni di casa, i quali quando stavano nervosi se la scontavano con lui. E comunque il gatto aveva un suo status. Me ne accorgevo quando andavo a trovare nonna Nurecchia, sotto a “lu castierre”. Io ero geloso del gatto di nonna, perché lei riservava molta più attenzione a lui che a me, sebbene spesso lo rimproverava. Ma nonna lo rimproverava in un modo particolare: lo faceva saltando su se stessa e gridando “sicce rra”. Al che l’animale spariva per tornare quando era passata la sfuriata, col suo passo lento e felpato, e con l’aria come se volesse dire “come mai questo silenzio? è successo qualcosa?” ma nonna non demordeva “lu i, fèce pure finda re niende”. E quel poco di tempo che stavo insieme con nonna, lo passavamo così, col gatto protagonista, perché lei non era capace di instaurare un dialogo coi nipotini, ma al massimo sapeva intrattenere una relazione col gatto. Ma, tornando alla scuola, dopo aver fatto la quinta ci apprestammo a passare alle medie, e per questo occorrevano gli esami di ammissione, perciò si dovette andare privatamente a casa di un maestro per prepararci. Per lo scopo fu necessario comprare il libro adatto che comprendeva tutte le materie e nella parte dell’italiano c’era qualche poesia di Leopardi con delle figure colorate bellissime, tipo la donna che si affacciava sull’uscio nella poesia “La quiete dopo la tempesta”. Poi passammo alle medie nei locali sotto “la chiazza” e lì, nella palestra, ogni anno si teneva la premiazione e veniva regalato l’Iliade o l’Odissea e il relativo diploma di merito. Intervenivano il prete, il sindaco e le famiglie. (continua)

Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy