Dall'Italia  Thu, 26 Apr 2018 19:29 Consultazioni, Fico: «Dialogo avviato tra PD e M5s, si discuta sui temi» - Consultazioni, Fico: «Dialogo avviato tra PD e M5s, si discuta sui temi» L'incontro tra Roberto Fico e Sergio Mattarella al Quirinale - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 26 Apr 2018 19:07 Salvini: «Pulivo i cessi e svuotavo le pattumiere» - Salvini: «Pulivo i cessi e svuotavo le pattumiere» Il leader della Lega «duetta» con il Vespone di Striscia la Notizia - LaPresse    Thu, 26 Apr 2018 18:57 Salvini: «Telenovela Di Maio-Renzi finirà male» - Salvini: «Telenovela Di Maio-Renzi finirà male» Matteo Salvini fermato dai giornalisti fuori da Montecitorio - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 26 Apr 2018 18:02 Di Maio al termine delle consultazioni: «Il conflitto di interesse deve finire. Basta velate minacce di Berlusconi a Salvini» - Di Maio al termine delle consultazioni: «Il conflitto di interesse deve finire. Basta velate minacce di Berlusconi a Salvini» - elive    Thu, 26 Apr 2018 16:43 Di Maio: «Capisco le differenze tra Pd e M5S, ma bisogna ragionare nell'ottica di un nuovo governo» - Di Maio: «Capisco le differenze tra Pd e M5S, ma bisogna ragionare nell’ottica di un nuovo governo» Le Consultazioni alla Camera dei Deputati - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 26 Apr 2018 16:31 Napoli, progettava attentato in Italia: arrestato per terrorismo migrante del Gambia - Napoli, progettava attentato in Italia: arrestato per terrorismo migrante del Gambia Via chat l’ordine: “Lancia l’auto sulla folla” - LaPresse    Thu, 26 Apr 2018 16:14 Di Maio: «Qui non ci sono alleanze tra forze politiche ma cittadini con i loro temi e i loro problemi» - Di Maio: «Qui non ci sono alleanze tra forze politiche ma cittadini con i loro temi e i loro problemi» Il capo politico del M5s al termine delle consultazioni con Fico - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 26 Apr 2018 16:00 Gemelline scomparse a Udine, il padre commosso: «Ti passa di tutto per la mente, tutti a cercarle» - Gemelline scomparse a Udine, il padre commosso: «Ti passa di tutto per la mente, tutti a cercarle» Storia a lieto fine in provincia di Udine - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 26 Apr 2018 15:33 La gaffe di Martina: «Un messaggio affettuoso al presidente emerito Mattarella... » - La gaffe di Martina: «Un messaggio affettuoso al presidente emerito Mattarella... » Il segretario reggente dem lo confonde con Napolitano - LaPresse    Thu, 26 Apr 2018 14:25 Terremoto in Molise, le immagini dall'elicottero dei luoghi colpiti - Terremoto in Molise, le immagini dall'elicottero dei luoghi colpiti Le immagini dai luoghi del sisma colpiti in Molise - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 26 Apr 2018 13:56 Pd-M5S, Martina dopo le consultazioni a Montecitorio: «Restano differenze, ma sul governo passi avanti» - Pd-M5S, Martina dopo le consultazioni a Montecitorio: «Restano differenze, ma sul governo passi avanti» Il secondo giro di Consultazioni alla Camera - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 26 Apr 2018 13:37 Gemelline scomparse nel bosco con il pitbull : a Udine, la storia a lieto fine - Gemelline scomparse nel bosco con il pitbull : a Udine, la storia a lieto fine Scomparse martedì sera sono stata trovate dopo sei ore in un boschetto del Monte Stella - LaPresse    Thu, 26 Apr 2018 13:25 Consultazioni a Montecitorio, Orfini: «Governo con i 5 Stelle? Decideremo in direzione» - Consultazioni a Montecitorio, Orfini: «Governo con i 5 Stelle? Decideremo in direzione» Matteo Orfini entrando alla camera dei Deputati - IMAGOECONOMICA    Thu, 26 Apr 2018 13:20 Calenda: «Mai con M5S, sì a governo del Presidente. Spero parole Renzi un divertissement» - Calenda: «Mai con M5S, sì a governo del Presidente. Spero parole Renzi un divertissement» Il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda entrando a Palazzo Chigi - LAPRESSE    Thu, 26 Apr 2018 13:00 Colpo al clan Rinzivillo: ripresi in un video mentre provano le armi. Dieci arresti - Colpo al clan Rinzivillo: ripresi in un video mentre provano le armi. Dieci arresti Blitz della polizia a Caltanissetta: i fermati facevano parte dell’organizzazione Cosa Nostra gelese - LaPresse    
Artemisium News
12/04/2018
" L'ITALIA, LA PUGLIA E LA GRANDE GUERRA"
Si svolgerà a Lucera il 14 aprile 2018 il Convegno di studi: “L’Italia, la Puglia e la Grande Guerra”.
di Comunicato Stampa

ISTITUTO PER LA  STORIA

DEL RISORGIMENTO ITALIANO

   COMITATO PROVINCIALE DI FOGGIA

                                                                                                         

Lucera, 2 aprile 2018 

Si svolgerà a Lucera il 14 aprile 2018 il Convegno di studi: “L’Italia, la Puglia e la Grande Guerra”. 

In un'epoca caratterizzata da una frenesia che tende a concentrare ed appiattire ogni interesse ed energia sul presente e sul futuro, sembra sempre troppo poco il tempo da dedicare alla rievocazione del passato e allo studio della storia. Per contribuire, in qualche misura, a "pareggiare i conti" col passato, il Comitato di Foggia dell'Istituto per la storia del Risorgimento italiano ha deciso di affiancare il Club per l'UNESCO di Lucera nell'organizzazione di una Giornata di studio che riguarda in primo luogo i pugliesi e, più in generale, gli italiani che cent'anni fa vissero i lunghi anni della Prima Guerra Mondiale.

"Ricordiamo la Guerra per affermare i valori della Pace" è il principio al quale si ispira l'evento culturale, inserito nell'ambito del Programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale, in programma a Lucera sabato 14 aprile.

L'idea è quella di proporre un'opera di alta divulgazione capace di coniugare, con semplicità e chiarezza, una delle pagine più traumatiche ma, al tempo stesso avvincenti, della nostra storia nazionale.

Il Convegno, ad ingresso libero, sarà diviso in due momenti: la mattina, al Liceo "Bonghi", alla presenza delle Autorità civili, militari e religiose e degli studenti delle Scuole del territorio che aderiscono all’iniziativa di formazione e il pomeriggio, al Circolo Unione, alla presenza di chiunque voglia partecipare alla manifestazione culturale.

Relatori della manifestazione saranno Dora Donofrio Del Vecchio, Vicepresidente del Centro Ricerche di Storia Religiosa in Puglia e coordinatrice del volume e Giuseppe Poli, professore ordinario di Storia moderna al Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell'Università degli Studi Aldo Moro di Bari, nonché presidente del Comitato provinciale di Bari dell'Istituto per la storia del Risorgimento italiano.

L'iniziativa nasce dalla consapevolezza che rievocare le vicende umane della nostra gente e, più in generale, della nostra nazione, può rappresentare un modo per riappropriarci di un patrimonio comune fatto di passione e di ideali, ma anche di lutti e di sofferenze.

Se anche uno solo dei lettori sentirà il bisogno di approfondire questi temi, l'obiettivo della manifestazione potrà dirsi raggiunto.

Ricco il programma della Giornata, che prevede una prima parte, nel corso della mattinata, nell'Auditorium del Liceo di viale Ferrovia e una seconda parte, in serata, nel Salone di rappresentanza del Circolo Unione di Piazza Duomo. Entrambe le sessioni dei lavori vedranno la presenza dei due curatori del volume: “L’Italia, la Puglia e la Grande Guerra”, che raccoglie di Atti del Convegno Nazionale di Studi per il Centenario della Prima Guerra Mondiale svoltosi all'Ateneo barese dal 3 al 5 giugno 2015: la prof.ssa Dora Donofrio Del Vecchio (Società di Storia Patria per la Puglia, Istituto per la storia del Risorgimento italiano e Centro Ricerche di Storia Religiosa in Puglia) e il prof. Giuseppe Poli (Università di Bari e Istituto per la storia del Risorgimento italiano).

 

Il volume, pubblicato dall'Editore Schena di Fasano nel 2016, racchiude i contributi di cinquantuno studiosi che hanno esaminato ogni aspetto storico, sociale, culturale e religioso della Prima Guerra Mondiale in Puglia, con un occhio rivolto al più complessivo quadro storico italiano dell’epoca. Il lavoro si sviluppa in nove distinte sezioni “L’Europa, l’Italia e la Grande Guerra”, “Una periferia e la guerra: la Puglia”, “Patrioti ed eroi pugliesi”, “La Chiesa pugliese e la Grande guerra”, “Il racconto della guerra e la voce dalle trincee”, “Malattie, sanità e assistenza”, “Organizzazione militare e società”, “Echi e ripercussioni della guerra”, “Le testimonianze: monumenti ai Caduti e Parchi della Rimembranza”.

Durante la prima parte della giornata (h. 10 - 12:30), dopo gli indirizzi di saluto del Dirigente scolastico dell'I.I.S. "Bonghi-Rosmini", Matteo Capra, del Presidente del Club per l'UNESCO di Lucera, Giovanni Calcagnì, del Sindaco di Lucera, Domenico Tutolo e dell'Assessore alla Cultura e P.I., Carolina Favilla, gli studenti delle quinte classi degli Istituti di Istruzione Superiore della città: IIS "Bonghi-Rosmini", Convitto Nazionale Statale "Ruggero Bonghi" (con annesso IISS Professionale e Sezioni IPSSAR e IPIA) e ITET "Vittorio Emanuele III", dialogheranno con i curatori del volume.

Nel corso della serata, al Circolo Unione (h. 18:30 - 20:00), dopo i saluti del Presidente del Sodalizio, Vincenzo Bizzarri, Giuseppe Poli e Dora Donofrio Del Vecchio relazioneranno, rispettivamente su: "L'Europa, l'Italia e la Grande Guerra" e "La Capitanata e la Grande Guerra negli Atti del Convegno". Al termine,  le conclusioni del Convegno sono affidate a Massimiliano Monaco, Presidente del Comitato di Foggia dell'Istituto per la storia del Risorgimento italiano.

Nel segnalare che l'iniziativa è accreditata quale progetto rientrante nel Programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale (http://eventi.centenario1914-1918.it/it/evento/litalia-la-puglia-e-la-grande-guerra-0), ringraziamo per l’attenzione, la segnalazione del presente comunicato e l’eventuale, graditissima, partecipazione.

Cordiali saluti. 

Istituto per la storia del Risorgimento italiano

Comitato provinciale di Foggia


Altre Foto:
Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy