Dall'Italia  Fri, 14 Dec 2018 23:41 Conte e Tria alla Commissione Ue incontrano Juncker, Moscovoci e Dombrovskis - Conte e Tria alla Commissione Ue incontrano Juncker, Moscovoci e Dombrovskis Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, a Bruxelles per presentare alla Commissione Ue le modifiche alla legge di Bilancio - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 21:34 Giorgetti: "Si realizzi contratto di Governo o si vota" - Giorgetti: "Si realizzi contratto di Governo o si vota" Le parole del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 21:32 Megalizzi, Casellati: "Il mio pensiero commosso alla famiglia per immane tragedia" - Megalizzi, Casellati: "Il mio pensiero commosso alla famiglia per immane tragedia" La presidente del Senato in visita a Napoli - AltrimondiNews - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 21:28 Attentato Strasburgo, Fico: "Vicinanza della Camera alla famiglia di Megalizzi" - Attentato Strasburgo, Fico: "Vicinanza della Camera alla famiglia di Megalizzi" Il messaggio del presidente della Camera per il giornalista italiano morto in seguito all'attentato a Strasburgo - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 21:04 Attentato Strasburgo, morto Antonio Megalizzi, Conte: «Notizia rattrista molto, vicino a familiari» - Attentato Strasburgo, morto Antonio Megalizzi, Conte: «Notizia rattrista molto, vicino a familiari» Le dichiarazioni del premier, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio Ue a Bruxelles. - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 20:08 Manovra, Conte: "Italia non è con cappello in mano, niente di cui scusarci" - Manovra, Conte: "Italia non è con cappello in mano, niente di cui scusarci" Le dichiarazioni del premier, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio Ue a Bruxelles. - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 19:08 Camera, la presidente di turno Carfagna avverte i deputati di Lega e M5S ma loro sbagliano lo stesso a votare - Camera, la presidente di turno Carfagna avverte i deputati di Lega e M5S ma loro sbagliano lo stesso a votare È successo a Montecitorio durante la votazione sul decreto fiscale - Corriere Tv    Fri, 14 Dec 2018 18:54 Giorgetti: «Il lavoro nero è fra i rischi del reddito di cittadinanza» - Giorgetti: «Il lavoro nero è fra i rischi del reddito di cittadinanza» Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio ha parlato al convegno «Sovranismo vs Populismo - IMAGOECONOMICA    Fri, 14 Dec 2018 16:28 Liliana Segre al Corriere : «Combatto contro le parole d'odio, italiani razzisti? Non tutti e non da ora» - Liliana Segre al Corriere : «Combatto contro le parole d’odio, italiani razzisti? Non tutti e non da ora» La senatrice a vita, testimone della Shoah, in visita alla sede del quotidiano di via Solferino, ha partecipato alla riunione di redazione del mattino - Corriere Tv    Fri, 14 Dec 2018 15:06 Acquaviva delle Fonti (Bari), abbatte cilindro in pietra e poi va a messa come se nulla fosse - Acquaviva delle Fonti (Bari), abbatte cilindro in pietra e poi va a messa come se nulla fosse La goffa manovra ripresa da una telecamera sicurezza posta nel centro della piazza. La denuncia del sindaco Davide Carlucci - Corriere Tv    Fri, 14 Dec 2018 14:59 Rai, Di Maio: «Esiste un caso Fazio, affronteremo il tema delle retribuzioni» - Rai, Di Maio: «Esiste un caso Fazio, affronteremo il tema delle retribuzioni» Le parole del Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Fri, 14 Dec 2018 11:01 Bruxelles, c'è una sedia vuota: il premier Conte salta foto di gruppo e minuto di silenzio - Bruxelles, c’è una sedia vuota: il premier Conte salta foto di gruppo e minuto di silenzio Le immagini dei leader europei riuniti per il minuto di silenzio per le vittime di Strasburgo dove spicca l’assenza del premier italiano - Corriere Tv    Fri, 14 Dec 2018 00:23 Mattarella a Palermo: «Essere capitale della cultura è come essere un faro per intero Paese» - Mattarella a Palermo: «Essere capitale della cultura è come essere un faro per intero Paese» Il Presidente della Repubblica alla cerimonia di chiusura al Teatro Massimo - LaPresse    Thu, 13 Dec 2018 23:48 Tragedia di Corinaldo, la denuncia di un papà: «Guardate come erano stipati» - Tragedia di Corinaldo, la denuncia di un papà: «Guardate come erano stipati» Il video girato da uno dei ragazzi che si trovava nel club - LaPresse    Thu, 13 Dec 2018 21:22 Toninelli: «Terzo Valico andrà avanti. Recesso costerebbe 1,2 miliardi» - Toninelli: «Terzo Valico andrà avanti. Recesso costerebbe 1,2 miliardi» L'annuncio del ministro delle Infrastrutture su Facebook - LaPresse    
Artemisium News
11/01/2018
LA POVERTA' DELLA RICCHEZZA
di Mario De Capraris

Il programma andato in onda una di queste sere sulla Rai a proposito delle biciclette di Copenaghen ha prodotto un paradosso: noi meridionali europei che ci teniamo ancora strette le auto nelle nostre città (ricchi proprietari di costose macchine) abbiamo invidiato i settentrionali europei che hanno cacciato via le automobili dalla loro città e per muoversi usano le bici (poveri, per scelta, possessori di bici). Di fronte a quei danesi che si muovevano a frotte su centinaia di chilometri di piste ciclabili ben costruite e ben mantenute, ci siamo sentiti appartenere a un popolo arretrato ancora da civilizzare.

Ma i settentrionali europei hanno capito qual è la vera ricchezza, che consiste nel preservare il pianeta non usando i combustibili fossili che inquinano, oltre che praticare un sano esercizio e avere un paesaggio non occupato da lamiere.

Qualcuno dirà che in fondo non viene usato un mezzo moderno bensì antico perché non ci volevano certo i danesi a scoprire la bicicletta, ma il loro merito è averci creduto. Infatti il 75 per cento della popolazione va in bici, mentre nel nostro meridione ci va lo zero per cento.

Succede che di tante cose, che fino a un momento prima si apprezzavano, poi tutt’assieme se ne scopre il rovescio della medaglia. Metti le automobili: che cosa straordinaria che aveva inventato l’uomo. Una protesi che ti permetteva di spostarti in breve tempo. Una distanza che prima ci volevano giorni con la carrozza, con la macchina ci mettevi giusto qualche ora. E poi un bel giorno si scopre che le auto seminano nell’aria le polveri sottili PM10 e PM2,5, CO2, metalli pesanti e tutta la compagnia di gas tossici derivanti dalla combustione dei carburanti.

Altro grande mito: il camino. Almeno quello di una volta. Il camino aveva quell’aria così accogliente che faceva tanto famiglia. La legna che bruciava aveva un odore così dolce, col gatto che veniva vicino a scaldarsi, la pignata dei fagioli poggiata accanto ai tizzoni ardenti. Quando entravi in casa dicevi: “Ecco l’odore di casa mia.” Col camino facevi di tutto: cucinavi, ti scaldavi l’acqua, prendevi calore. A volte succedeva che la canna fumaria non tirava bene e il fumo si spandeva per la casa però, che c’entra, era solo odore di legno. E invece poi hanno detto che quell’odore in effetti erano le sostanze prodotte dalla combustione perché pare che la legna quando brucia è peggio del carbone tra particolato e ossidi di azoto.

E adesso veniamo ad uno dei più grandi miti dell’era moderna: la plastica. Come sappiamo, la plastica si è prestata agli usi più nobili e svariati. E fino a qualche anno fa nessuno si sarebbe mai sognato di addebitarle qualche difetto. Senonché un giorno si è scoperto che nell’oceano si era formata una nuova isola interamente fatta di plastica, gli uccelli morivano per aver ingerito plastica, i pesci la scambiavano per plancton, l’acqua dei mari era mista a minuscole particelle di plastica, l’uomo anche lui se la mangiava.

In ultimo non poteva mancare il fumo, quello della sigaretta. Anni fa fumavi e nessuno cercava di farti smettere. Quando i figli cominciavano a fumare, per rispetto non lo facevano davanti ai padri. Era permesso loro di fumare in famiglia quando erano diventati veramente grandi e il fatto che fumassero (non si diceva vizio) veniva accettato come segno di maturità. Poi il fumo è stato criminalizzato come volevasi dimostrare. Ma a proposito del fumo una delle prossime volte vi racconterò ciò che mi succedeva quando avevo per amici due accaniti fumatori.

Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy