Artemisium News
30/09/2017
DIALOGO TRA EMIGRANTI SANTAGATESI A ROMA
di Redazione
Tenente Colonnello Nicola Clemente

E' vero, cara Maria Antonietta, le nostre famiglie sono sempre state legate da una grande amicizia. Causa l'età i miei ricordi ormai si sbiadiscono sempre piùi. Ma mi rimangono vivi quelli della mia fanciullezza vissuta a S:Agata. Come già sai, sono cresciuto nell'esercizio dei tuoi nonni. Pensa, rammento i soldati americani, siamo nel 1944 (avevo 4 anni), che famelicamente mangiavano, ed io con loro, i succulenti piatti della casa, sotto lo sguardo attento di nonno Antonio.

Eppoi, Nicola e Carmelina giovani fidanzati che gioiosamente scherzavano seduti sugli scalini adiacenti il bar Picariello.

Nicola giocatore della squadra di calcio del paese. In occasione di una partita ad Accadia, molto accesa data la rivalità dei due paesi,andai con altri sconsiderati, a piedi, a vedere l'incontro. Non ricordo il risultato, ma sicuramente il ritorno sotto un violento temporale che ingrossò il torrente (la iumera) e nell'attraversarlo rischiammo di essere travolti dalle acque.Non avevo più di 9 anni. Dopo qualche tempo

, tra me e Nicola si instaurò una simpatica tradizione: il domenicale incontro allo stadio Olimpico, in occasione delle partite della Roma, di cui ero dirigente, L'approccio: un sorriso, la stretta di mano ed un reciproco "ciao compare come stai?" Concludevamo la conversazione con un rituale "Salutami i tuoi". A volte, specialmente in occasione del derby con la Lazio, partecipava lo storico simpaticissimo Zio Franco, tifoso della Lazio.

Nicola Clemente, l'unico Comandante amato da tutti i suoi Vigili.

Lo dico con assoluta cognizione di causa.

Buona Notte carissima.

Salvatore Castello

 

Maria Antonietta Clemente

È stato commovente leggere i tuoi ricordi. Ricordi lontani ma custoditi con amore nel cuore, è un dono mantenerli vivi, è generosità esternarli! Grazie, ti abbraccio

Questo dialogo mi ha colpito le parole di Salvatore Castello mi ha portato indietro di parecchi anni, la Trattoria di Faluccia Ragnese, il bar Picariello e sopratutto il Comandante dei Vigili Urbani di Roma TenenteColonnello Nicola Clemente, io a Salvatore che tra l'altro è anche una buona penna gli chiedo di scrivere qualcosa di più sul Comandate Nicola, noi siamo lieti di ricordarlo e farlo conoscere ai tanti amici Santagatesi nel Mondo, a Salvatore gli chiedi di scrivere su un'altra Eccellenza Santagatese Don Antonio Melino, anche lui merita di essere ricordato

Leonardo Capano

Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy