Dall'Italia  Mon, 11 Dec 2017 13:19 Razzi: «Porto Spalletti e Icardi in Corea del Nord. Kim tifa Inter» - Razzi: «Porto Spalletti e Icardi in Corea del Nord. Kim tifa Inter» La rivelazione del senatore di Forza Italia ai microfoni di Radio Cusano Campus - Corriere TV    Mon, 11 Dec 2017 00:14 Ius Soli, Salvini: italiani sono anche gli immigrati regolari - Ius Soli, Salvini: italiani sono anche gli immigrati regolari L'intervento di Matteo Salvini dalla manifestazione 'No Ius Soli' - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 10 Dec 2017 23:50 Treno bloccato sui Giovi, 400 passeggeri al freddo - Treno bloccato sui Giovi, 400 passeggeri al freddo Sul convoglio diretto a Marsiglio anche Elisa Serafini, assessore alla Cultura del comune di Genova che ha girato queste immagini - Corriere TV    Sun, 10 Dec 2017 23:30 Grasso: «Renzi? Gli faccio i miei auguri. Ma ha un futuro non molto roseo» - Grasso: «Renzi? Gli faccio i miei auguri. Ma ha un futuro non molto roseo» Il leader del nuovo partito intervistato da Fabio Fazio a «Che tempo che fa» - Corriere TV    Sun, 10 Dec 2017 23:04 Grasso: «Io guido il partito, non D'Alema» e presenta il simbolo - «È una vita che ho posizioni di guida, ho guidato magistrati e processi, penso di poter riuscire a guidare una formazione politica anche da solo, e non sarà un comando posto dall’alto. Sono abituato a discutere e dialogare e poi a prendere decisioni, se ne accorgeranno, se qualcuno non ci crede». Così Pietro Grasso, presidente del Senato e leader di Liberi e Uguali, intervistato da Fabio Fazio su RaiUno, risponde a Matteo Renzi che nel salotto del programma aveva detto che la nuova formazione sarebbe stata guidata da Massimo D’Alema. Renzi e le «stilettate»«Penso a una ricostruzione della sinistra e quindi del Paese. Il mio obiettivo è allargare, nessuna preclusione verso il Pd dopo il voto», ha detto mostrando il simbolo del partito. «È amaranto che indica protezione. Poi - ha aggiunto - ci sono alcune foglioline, a forma di E, che indicano le donne presenti nel nostro movimento e il ruolo che svolgono nel Paese». «Faccio gli auguri» a Matteo Renzi «capisco che è finita la fase zen e che si trova un futuro non proprio roseo - aggiunge - allora comincia a dare stilettate». «Auspichiamo che non appena ultimati gli impegni alla Camera della legge di Bilancio la presidente Boldrini possa venire con noi». «Dopo la morte di Riina si apre una fase di transizione nell’organizzazione mafiosa. È ipotizzabile che ci saranno riunioni per ricostruire Cosa Nostra», ha detto il Presidente del Senato e leader di Liberi e Uguali.    Sun, 10 Dec 2017 22:34 La figlia di Riina alle «Iene»: «Mio padre non è la mafia. In certe cose non c'entra» - La figlia di Riina alle «Iene»: «Mio padre non è la mafia. In certe cose non c’entra» «Non lo so se era uno stinco di santo....» - Corriere TV    Sun, 10 Dec 2017 17:32 Papa: Tutelare diritti umani costruendo mondo senza armi nucleari - Papa: Tutelare diritti umani costruendo mondo senza armi nucleari Francesco all'Angelus commenta il del Premio Nobel per la Pace alla Campagna internazionale per il disarmo - LaPresse    Sun, 10 Dec 2017 16:49 Salvini: «L'accordo con Berlusconi è buono, governeremo 10 anni» - Salvini: «L’accordo con Berlusconi è buono, governeremo 10 anni» Il segretario della Lega a Roma - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 10 Dec 2017 16:48 Elezioni, Salvini: «Ovunque si candiderà Renzi ci sarò anche io» - Elezioni, Salvini: «Ovunque si candiderà Renzi ci sarò anche io» L'intervento del leader della Lega dal palco della manifestazione «No Ius Soli» - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 10 Dec 2017 16:47 Salvini: «L'unico difetto di Trump è mantenere le promesse, faremo come lui» - Salvini: «L’unico difetto di Trump è mantenere le promesse, faremo come lui» L'intervento del leader della Lega dal palco della manifestazione «No Ius Soli» - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 10 Dec 2017 16:18 Salvini: «I prefetti facciano gli affitta camere per immigrati» - Salvini: «I prefetti facciano gli affitta camere per immigrati» Il leader della Lega a Roma per la manifestazione anti-Ius Soli - LaPresse    Sun, 10 Dec 2017 16:07 La manifestante contro Salvini con la bambina dinanzi al blocco della polizia - La manifestante contro Salvini con la bambina dinanzi al blocco della polizia Il segretario della Lega nella capitale contro lo Ius Soli. Nelle zone limitrofe di piazza Santi Apostoli si sono radunati militanti dei Movimenti per la casa per protestare contro l'esponente leghista - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 10 Dec 2017 16:03 Salvini in piazza a Roma, centro blindato - Salvini in piazza a Roma, centro blindato Il segretario della Lega nella capitale - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 10 Dec 2017 14:53 Salvini: stracciare legge Fornero, la faremo piangere di nuovo - Salvini: stracciare legge Fornero, la faremo piangere di nuovo L'intervento di Matteo Salvini dal palco della manifestazione della Lega ''No Ius Soli'' - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Sun, 10 Dec 2017 14:46 Bagno di folla per Matteo Salvini al termine del suo discorso alla manifestazione «No Ius Soli» - Bagno di folla per Matteo Salvini al termine del suo discorso alla manifestazione «No Ius Soli» Salvini ha attaccato la Fornero durante il suo intervento dal palco - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    
Artemisium News
27/09/2017
UN NUOVO TIPO DI LAVORO COLLETTIVO
di Rina Di Giorgio Cavaliere

La presenza delle nuove tecnologie nella scuola (Piano di Sviluppo delle Tecnologie Didattiche) è ormai una realtà e non ci meraviglia la recente notizia diffusa dall’Ocse, riguardante i giovani e le loro potenzialità nell’impiego del titolo di studio: l’istruzione tecnica dà più lavoro della laurea. Stiamo vivendo una nuova e inevitabile fase di surmenage informatico nel mondo del lavoro. Tutti i processi produttivi dell’industria sono guidati e monitorati tramite computer, il mercato finanziario muove i suoi capitali virtuali in tempo reale attraverso la telematica, non c’è in definitiva lavoro che non sia controllato dall’universo dei bit. Internet, di fatto, ha reso l’espressione di villaggio globale non più una semplice locuzione e la teledocumentazione ha aperto nuove forme di accesso al sapere, di comunicazione con gli enti privati e pubblici (Google Tez, l’app antievasione per pagare con lo smartphone). 

            I vocaboli del mondo greco e latino, più vicini al senso della nostra parola lavoro, sono legati a opera. Nel latino del medioevo e nelle varie lingue neolatine d’età più antica, per esprimere il senso di lavorare, è presente lo stesso tipo di vocabolo. Alla classe dominante interessa il risultato del lavoro, appunto l’opera, non importa a quale prezzo ottenuto. Così nelle lingue di questa società noi ritroviamo il riflesso di tale pensiero: le designazioni del lavoro prendono nome dall’opera. Solo negli ultimi secoli del medioevo i semi deposti dal cristianesimo cominciano a dare i loro frutti e inizia un lento, ma luminoso moto di liberazione degli uomini, che reclamano la loro comune natura. Nascono nuovi vocaboli a designare il lavoro e il lavoratore, perché la parola non vive nella fissità di un modello; è la somma di quanto lo sviluppo della umana civiltà ha prodotto nel tempo.

Il vocabolo italiano lavorare proviene dal verbo latino “laborare” (star male, soffrire), quindi non più l’opera, ma la personale fatica. Una società in cui, diversamente dalle antiche società schiaviste, chi lavora acquisisce la capacità di esprimersi. Nel corso degli anni nuove leggi in materia d’istruzione, lavoro, previdenza e assistenza sociale hanno senz’altro contribuito a elevare le condizioni materiali e sociali di un buona parte della popolazione, ma l’obiettivo è ancora lontano. Basti pensare a coloro che ancora oggi non hanno i mezzi sufficienti al proprio sostentamento, perché senza lavoro o costretti a lavorare per un salario che non permette loro un’esistenza dignitosa. Non uguali agli altri cittadini, perché più poveri e non istruiti, non possono sentirsi parte di una società di cui sono ai margini. La nostra Costituzione ritiene, giustamente, che l’eguaglianza dei diritti di fronte alla legge possa realizzarsi, solo se accompagnata da un minimo di eguaglianza sostanziale.

Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy