Dall'Italia  Thu, 29 Jun 2017 16:47 Migranti, Juncker: Italia eroica, faremo ogni sforzo per aiutarla - Migranti, Juncker: Italia eroica, faremo ogni sforzo per aiutarla Il vertice preparatorio del G20 - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 29 Jun 2017 16:01 Ddl Concorrenza, via libera alla Camera. - Ddl Concorrenza, via libera alla Camera. L'esito in aula a Montecitorio - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 29 Jun 2017 15:17 Prodi riceve bicchiere d'acqua durante intervento e scherza: ''Sono in punto di morte?'' - Prodi riceve bicchiere d'acqua durante intervento e scherza: ''Sono in punto di morte?'' L'ex premier interviene al Congresso Cisl - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Thu, 29 Jun 2017 15:06 Nadia: «Non l'ho costretto a sposarmi», Giovanni: «Fatti un esame di coscienza» - Nadia: «Non l’ho costretto a sposarmi», Giovanni: «Fatti un esame di coscienza» La storia più chiacchierata degli ultimi giorni, riassunta in un faccia a faccia «virtuale» tra i due ex promessi sposi - CorriereTV    Wed, 28 Jun 2017 21:48 Consip, De Magistris su Woodcock: «L'accusatore diventa accusato se fai inchieste scomode» - Consip, De Magistris su Woodcock: «L’accusatore diventa accusato se fai inchieste scomode» Il sindaco di Napoli dopo la notizia che il pm Woodcock è indagato - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Wed, 28 Jun 2017 20:25 Venafro, l'infermiera arrestata per l'assassinio di un anziano filmata mentre compra soda caustica usata per l'omicidio - Venafro, l’infermiera arrestata per l’assassinio di un anziano filmata mentre compra soda caustica usata per l’omicidio Il video di una telecamera di sorveglianza - Corriere TV    Wed, 28 Jun 2017 19:49 Migranti, l'arrivo a Pozzallo - Migranti, l’arrivo a Pozzallo Oltre 600 gli stranieri salvati dalla Guardia Costiera - LaPresse    Wed, 28 Jun 2017 19:12 La sposa abbandonata sull'altare, parla il fidanzato: «Ha detto bugie, resterà sola tutta la vita» - È ormai guerra fra Giovanni, sposo in fuga, e Nadia, che pur abbandonata il giorno del matrimonio ha voluto comunque («perché non è morto nessuno e la vita va avanti») fare il ricevimento nuziale. Per ora parole, in un futuro prossimo vie giudiziarie. Giovanni Delogu vuol dire la sua: «A Nadia interessava soltanto che mettessi la firma per sposarla». E conclude: «Ripensarci? Lo escludo. E lei resterà sempre sola». La versione di Giovanni Bersagliato dalle critiche sul web («Si fa in fretta a commentare. Ma non sanno quello che ho fatto per lei e che cosa lei non ha fatto per me»), per niente pentito di aver atteso proprio il giorno del matrimonio per pronunciare un «no» netto e irrevocabile, il giovanissimo militare ha spiegato a Mavi Dettoto a Radio Internazionale Costa Smeralda: «Già venerdì, il giorno prima, le avevo anticipato che non potevo essere in chiesa per questioni di turno e perché stavo male. Ma Nadia invece di chiedermi di rinviare, subito mi ha attaccato e mi ha detto che voleva i danni morali». L’esame di coscienza Ma perché si è negato il giorno del matrimonio e non prima? «Perché proprio il giorno del matrimonio sono stato informato che lei non era la persona che io potevo sposare. Per vari motivi. Mi ha detto: facciamo così, vieni, ti sposi alle 11 e poi torni a lavorare. E quindi lei avrebbe fatto il banchetto di nozze senza di me…». La decisione di portare comunque gli invitati al ricevimento non è andata giù a Giovanni: «Se lo ha fatto vuol dire che non stava soffrendo, che di me non gliene fregava proprio niente. La mia famiglia era contraria, ha saputo che mi sposavo solo due settimane prima, e da altre persone. Lei ha fatto di tutto per tenerlo nascosto, mi ha convinto di non dire niente. Doveva essere più sincera con me: che si faccia un esame di coscienza. A lei interessava solo la firma per sposarla».Nadia, la sposa abbandonata all’altare in Sardegna    Wed, 28 Jun 2017 19:06 Bimba sul cornicione del palazzo a Trieste: il papà l'afferra prima che cada nel vuoto - Bimba sul cornicione del palazzo a Trieste: il papà l'afferra prima che cada nel vuoto Sfugge al controllo dei genitori una bimba di pochi anni a San Giacomo - ReteQuattro - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Wed, 28 Jun 2017 13:53 Affare Woodcock, Travaglio difende Sciarelli: «Tutto un grosso equivoco» - Affare Woodcock, Travaglio difende Sciarelli: «Tutto un grosso equivoco» Il direttore del Fatto Quotidiano a «otto e mezzo» - LaPresse    Wed, 28 Jun 2017 13:25 Usa, Trump alla giornalista: «Hai un bel sorriso». E interrompe la telefonata con il premier irlandese - Usa, Trump alla giornalista: «Hai un bel sorriso». E interrompe la telefonata con il premier irlandese Il presidente USA durante una chiamata istituzionale con il neo-eletto capo della Repubblica irlandese, Leo Varadkar - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Wed, 28 Jun 2017 13:16 Nadia Murineddu abbandonata all'altare appare in tv: «Il perdono? Non penso lo meriti» - Nadia Murineddu abbandonata all'altare appare in tv: «Il perdono? Non penso lo meriti» La donna è stata lasciata il giorno del matrimonio - Corriere TV    Wed, 28 Jun 2017 13:04 Mattarella: migranti, Italia nel Mediterraneo in prima linea - Mattarella: migranti, Italia nel Mediterraneo in prima linea Il brindisi in occasione del Pranzo di Stato offerto dal Governatore Generale del Canada - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    Wed, 28 Jun 2017 09:34 Attenzione, il palazzo crolla. Le immagini riprese mentre la facciata viene giù - Attenzione, il palazzo crolla. Le immagini riprese mentre la facciata viene giù È accaduto a Borgaro torinese dopo la forti piogge - Corriere TV    Tue, 27 Jun 2017 22:42 Renzi ironico: «Caratteristica delle tribù è assoluta fedelta' al capo, Pd non corre questo rischio» - Renzi ironico: «Caratteristica delle tribù è assoluta fedelta' al capo, Pd non corre questo rischio» Il segretario del Pd all'incontro organizzato nella sede milanese dell'Ispi - Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev    
Artemisium News
12/06/2017
LA DEVOZIONE DEI SANTAGATESI VERSO S.ANTONIO
di Dora Donofrio Del Vecchio

La devozione antoniana, fra le più sentite dai santagatesi, è strettamente legata alla predicazione ed alla presenza plurisecolare dei Francescani in Sant’Agata di Puglia. 
Un altare dedicato al Santo era nella chiesa del convento di S. Carlo (abbattuto nel 1963), un altro era ed è nella chiesa dell’Annunziata, detta anche di S. Antonio.
Allo svolgimento della festa, alla manutenzione della cappella e della chiesa, ad incrementare il culto verso il Santo taumaturgo contribuì la confraternita di S. Antonio, la cui presenza è attestata dal 1500. Rimasta attiva fino al secolo scorso, associò molti devoti del Santo, e ne fu priore anche il marchese Enrico Loffredo. Essa aveva la sua campana sul campanile della chiesa e nel 1881 diede vita al gruppo del Terz’Ordine francescano. 
A confermare lo spessore del culto antoniano sono l’adozione del nome Antonio/a, le numerose donazioni di beni mobili ed immobili, come uliveti, terreni seminativi, vacche, pecore, rendite su capitali, un molino ad acqua, ori, argenti, varie espressioni di pietà popolare. 
 Al Santo le spigolatrici la sera, al ritorno dai campi, donavano un manipolo di spighe che riponevano in grossi contenitori messi all’ingresso del paese; il martedì un confratello girava per il paese per elemosinare l’olio per tenere accesa la lampada del Santo; altri giravano per le aie per la questua del grano durante la trebbiatura. Molti bambini, ma anche adulti, per voto indossavano l’abito francescano simile a quello del Santo per tredici mesi, a partire dal 13 giugno. Nei tredici martedì che precedevano la festa, nei giorni della “tredicina” ed il 13 giugno devoti preparavano con farina propria o raccolta per elemosina il “pane di S. Antonio” che distribuivano dopo la benedizione a poveri e fedeli; altri, elemosinando, raccoglievano il denaro sufficiente per far celebrare sante messe o “messe pezzenti” in onore del Santo. Per molti anni del secolo scorso le spese per la festa, il predicatore, il “pane” furono sostenute dai “Fratelli Fredella Molini e Pastificio”. 
La festa si svolgeva con pompa e solennità: sante messe, panegirico, banda, spari, orchestra, luminarie. Il giorno 12 si tenevano le Quarantore di adorazione eucaristica con la processione serale. Per il giorno 13 s’interrompevano tutte le attività. Alla imponente spettacolare processione partecipavano il clero, le confraternite, fanciulle bianco vestite, fedeli scalzi per voto o grazia ricevuta, molto popolo. La statua di S. Antonio, ricoperta di ori votivi e arricchita da profumatissimi gigli, veniva portata per quasi tutte le strade del paese, anche per quelle sotto al castello. Tutte le strade processionali erano adorne di coperte ricamate che pendevano dai balconi. Due maestosi “pali” (poi solo uno) a forma di albero, ammantati di gigli e ciliegie,  erano stati preparati ed erano portati da gruppi di devoti. Al ritorno in chiesa la statua non si riponeva nella nicchia, ma sull’altare, perché l’ultima domenica di giugno si riprendeva e in processione, per un breve tratto di strada, si portava fino al Ponte dell’Annunziata. Qui S. Antonio rivolgeva il suo sguardo ai campi, che venivano benedetti e affidati alla Sua protezione.
La festa in onore di questo grande Santo, discepolo prediletto di S. Francesco d’Assisi, evangelizzatore, “martello contro gli eretici”, dottore della Chiesa, è organizzata dai Padri francescani del convento dell’Annunziata con i quali collabora un attivo Comitato.  È sempre molto attesa e vissuta con profonda immutata fede da tutto il popolo. 

Dora Donofrio Del Vecchio

( Confraternita di S. Antonio di Padova e SS.ma Annunziata )

 

Facebook Twitter Google+
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

Tutto il materiale presente in questo sito è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori. Privacy Policy | Cookie Policy