Corriere.it - Dall'Italia  Sat, 23 May 2015 20:36 In piedi contro le unioni gay, la risposta tanti baci in pubblico - Nel giorno in cui l’Irlanda dice si alle nozze gay, a torino scendono in piazza le Sentinelle in piedi. Un gruppo di cittadini, alcuni dei quali appartenenti a Comunione e liberazione, Movimento cristiano lavoratori, Alleanza cattolica e Movimento per la vita che hanno scelto di protestare in silenzio, leggendo per un’ora, in piedi, libri, contro i matrimoni di coppie non formate da un uomo e una donna. Mentre il gruppo, di una cinquantina di persone, sostava in piazza Paleocapa, si è radunato, oltre le transenne presidiate dalla polizia, un contro-presidio formato da almeno trecento persone della comunità Lgbt, ma anche di cittadini ed esponenti dei centri sociali. L’intenzione era quella di ribadire il concetto che volere impedire le nozze gay e dimostrarlo scendendo in piazza «va oltre la libertà di espressione» ed è un atto «fascista e non democratico». I manifestanti sono stati tenuti lontani dalla polizia e hanno marciato in corteo nei dintorni della piazza. Ma a sorpresa, alcuni “infiltrati”, ovvero gay e lesbiche che si erano finti Sentinelle mescolandosi alla folla silenziosa dei «lettori in piedi» hanno smesso di leggere e si sono baciati a lungo, suscitando gli sguardi di disapprovazione dei sostenitori del «matrimonio naturale».    Sat, 23 May 2015 20:20 Papa Francesco. «Risposte vigorose contro precarietà del lavoro» - Papa Francesco. «Risposte vigorose contro precarietà del lavoro» L’intervento del Santo Padre sull’urgenza ad intervenire sui temin del lavoro    Sat, 23 May 2015 14:47 «Calcio: scommesse e inquinamento mafioso, metastasi da estirpare» - Durante l'intervento di Sergio Mattarella nell'aula bunker di Palermo non mancano osservazioni sui rapporti sport e mafia.    Sat, 23 May 2015 14:36 Renzi in tv: «Vorrei che prima o poi si arrivasse al sindacato unico» - (Agr) Jobs act, contratto a tutele crescenti: Matteo Renzi, ospite venerdì sera della trasmissione di Enrico Mentana "Bersaglio Mobile" sulla 7, torna a parlare dello scontro sul lavoro: «Io spero che anche con i sindacati si possa tornare a discutere», afferma il premier: «A me piacerebbe - posso dirgliela? - che prima o poi si arrivasse al sindacato unico, a una bella legge sulla rappresentanza sindacale, che non ci fossero tutte queste sigle, su sigle, su sigle»Su www.corriere.it.     Sat, 23 May 2015 14:30 Sergio Mattarella ricorda le vittime della strage di Capaci - Nell'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo è stata organizzata la cerimonia alla quale ha partecipato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Nel suo discorso il ricordo delle vittime.    Sat, 23 May 2015 14:02 Corruzione, Orlando a Anm: «Sabelli sa come funziona il Parlamento, le leggi si fanno una alla volta» - (Agr) «Anche il dottor Sabelli ha nozioni di funzionamento del Parlamento e lo sa che prima si approva una legge e poi si comincia a lavorare su un'altra». A parlare è Andrea Orlando, ministro della Giustizia, a Palermo per la commemorazione del 23esimo anniversario della strage di Capaci. Il Guardasigilli risponde così al presidente dell'Associazione nazionale Magistrati Rodolfo Sabelli, il quale, anche lui lui da Palermo, aveva promosso la legge anticorruzione, chiedendo però anche strumenti investigativi e processi più brevi. «Serve tutto, però le cose vanno fatte una per volta», risponde Orlando.    Sat, 23 May 2015 13:59 Renzi: "Salvini? Ogni mattina deve scegliere la felpa e sperare che qualcosa vada male" - (agr) Il premier Matteo Renzi, ospite alla trasmissione «Bersaglio Mobile», su La7, ironizza sugli avversari: «Salvini? Ogni mattina deve scegliere una felpa e sperare che un barcone è affondato». Poi su Berlusconi: «Sarebbe interessante discutere su di lui, magari un po' più in là per l'orario».    Sat, 23 May 2015 13:11 Il Ministro della Giustizia Orlando su Falcone e Borsellino: «Un dovere ricordare, ma anche agire» - (Agenzia VISTA) - Palermo, 23 Maggio 2015 - Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, a margine delle commemorazioni della strage di Capaci, di cui oggi ricorre il 23mo anniversario    Sat, 23 May 2015 12:26 Ragusa, dà fuoco ad auto carabinieri: arrestato - (agr) Con la scusa di chiedere informazioni ferma un'auto dei carabinieri per poi cospargerla di benzina e dargli fuoco con un accendino. Sono stati attimi di paura quelli in piazza Italia a Scicli, pieno centro del comune del Ragusano, immortalati da una telecamera. Nelle immagini, diffuse dai militari dell'Arma, si vede Gianluca Angolino, pregiudicato di 39 anni, che si avvicina all'autovettura e la cosparge di liquido infiammabile, prima di tentare la fuga. Il folle gesto, senza un apparente motivo, non ha avuto per fortuna conseguenze per i due carabinieri che si trovavano all'interno. Dopo un breve inseguimento a piedi, Angolino è stato bloccato e condotto nel carcere di Ragusa. Nei suoi confronti le accuse sono di tentato omicidio, danneggiamento aggravato, interruzione di servizio di pubblica necessità e porto di armi atte a offendere.    Sat, 23 May 2015 12:19 Capaci: i bambini cantano l'inno d'Italia di fronte a Mattarella - (agr) (Agr) Sergio Mattarella è arrivato poco prima delle 11 nell'Aula bunker di Palermo, dove si è tenuta la cerimonia ufficiale per ricordare Capaci. Ventitre anni fa l'attentato di Cosa Nostra nel quale morirono Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani. La cerimonia è stata aperta dall'inno d'Italia cantato dai bambini del coro Mariele Ventre di Ragusa.     Sat, 23 May 2015 12:19 Capaci, Matterella arriva all'aula bunker a palermo e i bambini gridano: «Presidente, presidente!» - (agr) Sergio Mattarella accolto da una piccola folla, tra cui molti bambini, all'esterno del carcere dell'Ucciardone di Palermo. Nell'Aula bunker si è tenuta la cerimonia ufficiale per ricordare la strage di Capaci, il 23 maggio 1992. Ventitre anni fa l'attentato di Cosa Nostra nel quale morirono Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.    Fri, 22 May 2015 20:19 Renzi: «Camorra si combatte portando occupazione» - (Agenzia VISTA) - SALERNO, 22 maggio 2015 - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Salerno / YOUDEM    Fri, 22 May 2015 20:14 Renzi: «Basta polemiche, qui per vittoria di De Luca» - (Agenzia VISTA) - SALERNO, 22 maggio 2015 - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Salerno / YOUDEM    Fri, 22 May 2015 17:00 Renzi: «La Terra dei fuochi deve diventare problema del passato» - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Salerno     Fri, 22 May 2015 16:06 23 anni fa la strage di Capaci, «Io giovanissima rimasi con un bimbo di 4 mesi da crescere...» - Rosaria Schifani hanno chiesto di scrivere una lettera agli studenti della Liguria dove vive    
Artemisium News
20/09/2013
DOMANI A FOGGIA UNA SERATA PER RICORDARE GIAMPAOLO CELA
L'amatissimo pediatra foggiano di origine santagatese celebrato dall'Associazione Il Vangelo della Vita onlus
di Samantha Berardino
Sabato 21 settembre 2013, a partire dalle ore 19.00, presso l'Auditorium Trecca della sede dell'Ordine dei Medici di Foggia (in via Acquaviva, 48) si terrà Ricordo in musica, concerto di solidarietà organizzato dall'Associazione Il vangelo della Vita, dall'Ordine dei Medici e FIMP Foggia (Federazione Italiana Medici Pediatri), in memoria di Giampaolo Cela, lo stimato medico pediatra santagatese che viveva e operava a Foggia. 
La manifestazione musicale, che prevede l'esibizione di un sestetto di musicisti, è organizzata con finalità benefiche: il ricavato infatti sarà devoluto al Vangelo della Vita, onlus in cui Giampaolo Cela era attivamente impegnato, per sostenere agli studi una studentessa angolana regolarmente iscritta al terzo anno del corso di Laurea in Scienze infermieristiche presso l'Università di Foggia. 
Alla serata, condotta da Enrico Ciccarelli, che prevede un concerto per archi, interverranno Salvatore Onorati, presidente dell'Ordine dei Medici di Foggia, Pasquale Conoscitore, segretario Fimp e Luana Paoli Cela, dell'Associazione di volontariato Il vangelo della vita.
Gli inviti sono disponibili presso gli studi Medici Ciccarelli, Vaccaro, Borsetti, Cosenza e Gualano e, un'ora prima della manifestazione, presso l'Ordine dei Medici.

Per ulteriori informazioni:
Il Vangelo della Vita
c/o Parrocchia "Sacra Famiglia"
Via Leone XIII, 329 - 71121 Foggia
ref.: Dora De Palma
cell.: 347.1922223
e-mail: dora.depalma@fastwebnet.it

Altre Foto:
Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

www.santagatesinelmondo.it - tutto il materiale è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori.