Corriere.it - DALL’ITALIA  Wed, 22 Oct 2014 11:22 Uccide la fidanzata a Milano: «Litigavano sempre e lui alzava la musica» - «Siamo sconvolti» dicono i vicini di casa di Gianluca Maggioncalda, l’uomo che ha ucciso la fidanzata in un appartamento in centro a Milano. Non era la prima volta che la donna subiva violenze dal fidanzato. «Litigavano spesso - raccontano alcuni testimoni - e lui alzava la musica. Tutti li sentivano»    Wed, 22 Oct 2014 11:22 Lega Nord, militante di colore: «Bisogna regolarizzare l’immigrazione» - Al corteo organizzato da Matteo Salvini è intervenuto il nuovo responsabile immigrazione della Lega Nord, Toni Iwobi, nato in Nigeria, arrivato in Italia a 21 anni come studente e iscritto al Carroccio dal 1993.     Wed, 22 Oct 2014 11:10 Renzi arriva in Senato in compagnia della Boschi - Renzi arriva in Senato in compagnia della Boschi Per il discorso sul Consiglio Europeo    Tue, 21 Oct 2014 21:45 Berlusconi: «Politica economica di Renzi? Un revival di Forza Italia» - (agr) La politica economica del governo Renzi? ''Un 'revival' delle nostre ricette, condito da un po' di populismo e presentato con grande abilità. Ricordo che gli unici governi che hanno davvero abbassato le tasse sono stati i nostri''. A sottolinearlo è il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in un'intervista al Tg5.     Tue, 21 Oct 2014 20:27 Legge stabilità, Berlusconi: «Renzi con una mano dà, con l'altra toglie» - (agr) Silvio Berlusconi all'attacco di Matteo Renzi: «Il premier attuale con una mano ha dato gli 80 euro a qualcuno, con l'altra ha aumentato le tasse sulle case, sui negozi, sui capannoni e anche sui risparmi a tutti. Il saldo è dolorosamente negativo per tutte le famiglie». Il leader di Forza Italia, intervistato dal Tg5, critica la Legge di stabilità: «Oggi - prosegue - stiamo andando nella stessa direzione: per fare bella figura si taglia un po' di Irap, l'imposta rapina di Prodi sulle imprese, ma il conto lo pagheranno i cittadini che vedranno aumentare le tasse locali e che magari vedranno anche tagliati i servizi locali essenziali. Il governo fa bella figura, ma la fa con i soldi delle famiglie. E il Paese non riparte. Siamo davvero sulla strada sbagliata».     Tue, 21 Oct 2014 19:56 Travaglio: «Mi chiedo se vale la pena privare i telespettatori dello spazio che mi offre Santoro» - Sono cose che si risolvono a tu per tu queste e non in pubblico»: lo ha detto il giornalista e vice direttore de Il Fatto quotidiano, Marco Travaglio, a margine di un incontro organizzato a Milano dal Movimento 5 stelle della Lombardia sulla corruzione, commentando l’abbandono dello studio di Servizio pubblico nella puntata della settimana scorsa, dopo un’incomprensione con il conduttore Michele Santoro. Dal palco dell’evento poi il giornalista ha detto che sta riflettendo se sia giusto «privare i telespettatori di quel piccolo spazio durante la trasmissione di Santoro», perché secondo lui è un modo per portare all’attenzione del pubblico i fenomeni di corruzione relativi al mondo della politica e non solo.     Tue, 21 Oct 2014 18:51 Genova: tensioni al corteo dopo l'alluvione - (agr) Tensione a Genova alla manifestazione indetta dal gruppo apartitico "#orabasta", per chiedere le dimissioni del sindaco Marco Doria, del presidente della Regione Claudio Burlando e dell'Arpal dopo l'alluvione del 9 e 10 ottobre. Circa 600 i partecipanti al corteo, aperto dai cantautori genovesi Francesco Baccini e Cristiano De André. Slogan e urla contro il primo cittadino e il governatore al grido di "vergogna", e "assassini". Le tensioni sono salite quando il corteo è arrivato sotto il palazzo Tursi, sede del Comune: i manifestanti sono stati fermati da transenne e agenti in tenuta antisommossa; una delegazione è salita comunque dal sindaco per un incontro.     Tue, 21 Oct 2014 18:40 Orlando: «Con i subemendamenti si potrà migliorare il testo da noi proposto» - «Il mio emendamento è un punto di partenza, non di arrivo. Con i subemendamenti si potrà migliorare il testo da noi proposto». Lo dice il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, in una pausa dei lavori della seconda Commissione del Senato dove è in discussione il ddl sulla responsabilità civile dei magistrati. Orlando ricorda che «per uno ostacolo di natura regolamentare stiamo riprendendo un testo, se mi passate il termine, per la coda» in un momento in cui c’è una procedura di infrazione europea per la quale l’Italia rischia una condanna. Il Guardasigilli assicura che «lavoreremo in modo serrato e aperto ma per affermare una linea che era alla base del nostro testo di legge» sottolinea in riferimento al ddl governativo depositato il 29 agosto. Il ministro, inoltre ricorda che è stata allargata la possibilità del risarcimento nonché l’accessibilità alla procedura, vista l’eliminazione del «filtro» previsto dalla legge Vassalli.     Tue, 21 Oct 2014 18:01 Giudici onorari protestano davanti a Montecitorio contro la riforma della Giustizia - Ritengono la riforma del ministro Orlando punitiva nei loro confronti perché anziché stabilizzarli li renderebbe ancora più precari. Per questo una rappresentanza di magistrati onorari ha manifestato davanti a Montecitorio, alcuni con indosso la toga con la quale tutti i giorni amministrano giustizia. Il presidio è stato organizzato dall’Associazione nazionale dei magistrati onorari e dall’Unione nazionale dei giudici di pace. E la protesta è rivolta non solo contro la riforma ma anche contro il taglio previsto dalla legge di stabilità di 20 milioni di euro sugli stanziamenti di bilancio che devono coprire i loro «già miseri emolumenti». Le due categoria sono da tempo sul piede di guerra. I magistrati onorari di tribunale e i vice procuratori stanno scioperando proprio in questa settimana; i giudici di pace hanno già incrociato le braccia un mese fa e ora si apprestano ad un bis dal 4 al 10 novembre.     Tue, 21 Oct 2014 17:42 Chiude «Pasta Agnesi», spaghettata di protesta - (agr) I 110 lavoratori dello storico pastificio Agnesi hanno proclamato uno sciopero di 4 giorni, per protestare contro la chiusura dell'azienda. Dopo un incontro fra proprietari e sindacati, il gruppo Colussi ha infatti comunicato la chiusura entro il 31 ottobre 2015 dell'azienda di Imperia. Oggi è stata organizzata una spaghettata di protesta all'esterno dello stabilimento, mentre giovedì è prevista una fiaccolata per le vie cittadine.     Tue, 21 Oct 2014 16:40 Alluvione, in testa al corteo Cristiano De André e Baccini - Centinaia in piazza per protestare contro i mancati interventi di prevenzione delle alluvioni.    Tue, 21 Oct 2014 16:28 Lilli Carati, sexy diva vittima della depressione. L’utimo sfogo in Tv - (Agr) È morta lunedì, dopo una lunga malattia, Lilli Carati, nome d'arte di Ileana Caravati. Bella, con i tratti decisi ma sensuali, arrivò a Miss Italia da Varese, nel 1974, quando venne eletta Miss Eleganza e scritturata da Franco Cristaldi. Partì con Corbucci, in Di che segno sei? e proseguì con una serie di titoli che la fissarono nell'immaginario erotico dei 10 anni successivi, come Avere Vent'anni con Gloria Guida, Il corpo della ragassa e Il marito in vacanza. Aveva un carattere riservato e il successo che la investì la portò alla tossicodipendenza. Con la droga arrivò la deriva nel porno, che l'aiutò a pagarsi le dosi. Qualche anno fa, con Alda D'Eusanio, ricostruì davanti al pubblico tutto il suo percorso, dal tunnel fatto di eroina, arresti e tentati suicidi, alla rinascita anche professionale.    Tue, 21 Oct 2014 15:29 «Se Marino non cancella i matrimoni gay? Sono fatti suoi…» - Il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, che lunedì scorso ha formalmente invitato il sindaco Marino ad annullare le 16 trascrizioni davanti ai giornalisti, a margine di un evento all’ospedale pediatrico Bambino Gesù, ha detto che il problema adesso è tutto del sindaco marino che ha iniziato la procedura e adesso deve andare avanti.    Tue, 21 Oct 2014 14:48 Fassino: «Far credere che i comuni sono parassiti è da disonesti» - «Continuare a far credere che i Comuni sono centri di spesa inefficienti e parassitari e’ una operazione disonesta. Il problema non siamo noi». Lo dice il presidente dell’Anci, Piero Fassino, parlando a margine dell’ufficio di presidenza dell’associazione sulla legge di stabilità.     Tue, 21 Oct 2014 14:48 ftft - tftft    
Artemisium News
20/09/2011
AMARCORD : SPECIALE TRE MILIONI A SANT'AGATA DI PUGLIA, ANEDDOTO BAGLIONI - GUCCINI
di Redazione

Nel libro: 'Un altro giorno è andato - Francesco Guccini si racconta a Massimo Cotto', vi è un divertente aneddoto raccontato dallo stesso Guccini, riguardante Claudio Baglioni.

Ve lo riportiamo qui:

Nel 1971 partecipai anche a una trasmissione televisiva. Si chiamava Speciale Tre Milioni, perché all'epoca si riteneva che tanti fossero i giovani dai venti ai trent'anni. Fui invitato a tre puntate: a Marostica, a Sirolo in provincia di Ancona e a Sant'Agata di Puglia, località scelta in quanto sponsorizzata da Tony Santagata, all'epoca molto in voga. Tra i molti cantanti, strinsi amicizia in particolare con Claudio Baglioni, molto simpatico e gran barzellettiere e burlaiolo. Ricordo un episodio, proprio a Sant'Agata. Ero molto stanco, per cui andai a letto prestissimo rispetto ai nostri orari consueti. Ci avevano alloggiato in una scuola, perché a Sant'Agata non c'erano alberghi. Prima di ritirarmi, captai però alcuni frammenti di discorso di Claudio, dove si accennava a un possibile scherzo da farmi. Con noi c'erano anche i Pleasure Machines, un gruppo che reinterpretava Asia con trombe e tamburi in versione rhythm & blues guarda caso formato da Tempera/Bandini/Tavolazzi; gli Osanna, complesso siciliano di pop progressivo che si esibiva con le facce dipinte; Adriano Pappalardo e molti altri. Andai a letto, lessi qualche pagina di un libro (ancora oggi, in ogni luogo dove vado, porto sempre con me almeno un libro) e poi spensi la luce, facendo comunque attenzione a ogni rumore. Li sentii entrare. Il vino bevuto impediva loro la necessaria attenzione a non fare rumore. Quando furono entrati tutti, accesi la luce e dissi:"Forse vi starete chiedendo per quale motivo vi abbia convocato qui, a quest'ora della notte". Rimasero di merda.

Tratto da doremifasol.org

Autorizzazione del Tribunale di Foggia n.20 del 20 settembre 2006
Direttore Responsabile Samantha Berardino



Quotidiano di Video Informazione on-line. Direttore Responsabile: Samantha Berardino
Reg.Trib. di Foggia n.20 del 20 settembre 2006. Tutti i diritti sono riservati.
Direzione e Redazione: Via G.Garibaldi, 44 - 71028 Sant'Agata di Puglia (FG) Tel. +39 0881 984319 - +39 368 7216910
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni: Leonardo Capano redazione@santagatesinelmondo.it

www.santagatesinelmondo.it - tutto il materiale è strettamente riservato - è vietato l'utilizzo dei contenuti del sito senza l'autorizzazione dei gestori.